Consulenza gratuita

800 901 900

Se vuoi chiamiamo noi

Condividi su:

Mutuo Bancadinamica Variabile - Surroga

Calcola subito la rata

€ 

Mutui Banca Dinamica
Mutui Banca Dinamica

Mutuo Bancadinamica Variabile - Surroga

Banca Dinamica: Mutuo Bancadinamica Variabile - Surroga


Rata e TAEG
539,56 - 1,20%
Calcolati per richiedente di 35 anni, impiegato a Milano, importo mutuo € 140.000, durata 25 anni, valore immobile € 220.000
Calcola il tuo preventivo personalizzato
I Vantaggi
Esclusivo online
Istruttoria e perizia gratis
Zero spese incasso rata
Spese notarili gratuite
Ampia offerta polizze facoltative
Per chi è pensato
Clienti persona fisica, residenti in Italia da almeno 3 anni, titolari di conto corrente Bancadinamica; età massima 80 anni alla scadenza del contratto.
Finalità consentite
Surroga
Tipo prodotto
Tasso Variabile
Importo finanziabile
Massimo 80% del valore dell'immobile e non oltre il residuo del mutuo.
Durate previste
5, 10, 15, 20, 25, 30 anni
Calcolo tasso
Il mutuo a tasso variabile prevede un tasso d’interesse variabile per tutta la durata del finanziamento. Il tasso è determinato sulla base del parametro: EURIBOR 3MESI/360 M.M.P. (aggiornamento semestrale) arrotondato allo 0,05 superiore + Spread:

Tasso floor: Fissato al momento della stipula e valido per l’intera durata del mutuo, pari all’Euribor 3mesi/360 Media Mese Precedente (aggiornamento semestrale 1/1 – 1/7 precedente alla data di stipula) arrotondato allo 0,05 superiore + Spread

Per mutui di importo pari o inferiore al 50% del valore dell'immobile:
- per durate fino a 10 anni: spread 1,00%
- per durate fino a 15 anni: spread 1,10%
- per durate fino a 20 anni: spread 1,15%
- per durate fino a 25 anni: spread 1,25%
- per durate fino a 30 anni: spread 1,30%

Per mutui di importo superiore al 50% e pari o inferiore al 60% del valore dell'immobile:
- per durate fino a 10 anni: spread 1,25%
- per durate fino a 15 anni: spread 1,30%
- per durate fino a 20 anni: spread 1,35%
- per durate fino a 25 anni: spread 1,45%
- per durate fino a 30 anni: spread 1,50%

Per mutui di importo superiore al 60% e pari o inferiore al 70% del valore dell'immobile:
- per durate fino a 10 anni: spread 1,45%
- per durate fino a 15 anni: spread 1,45%
- per durate fino a 20 anni: spread 1,50%
- per durate fino a 25 anni: spread 1,50%
- per durate fino a 30 anni: spread 1,50%

Per mutui di importo superiore al 70% e pari o inferiore all'80% del valore dell'immobile:
- per durate fino a 10 anni: spread 1,55%
- per durate fino a 15 anni: spread 1,55%
- per durate fino a 20 anni: spread 1,55%
- per durate fino a 25 anni: spread 1,60%
- per durate fino a 30 anni: spread 1,65%
Dettaglio spese iniziali
Spese di istruttoria: € 0.
Spese di perizia: € 0.
Dettaglio spese ricorrenti
Spese di incasso rata: € 0.
Assicurazioni
Assicurazione immobile civile abitazione (incendio e scoppio):
obbligatoria.
Cattolica - Carismi Sicuro Incendio Fabbricati: 0,037% del valore assicurato - premio annuo.

Assicurazione personale mutuatario (CPI - Copertura Assicurativa Inabilità / Disoccupazione / Ricovero Ospedaliero e Decesso): facoltativa.
Cattolica - Carismi Mutuo Protetto: premio una tantum all’erogazione.
Penale per estinzione anticipata
E' prevista la possibilità di rimborso totale o parziale anticipato senza penali
Garanzie richieste
Ipoteca di primo grado sull’immobile. La banca provvederà a rinnovare l’ipoteca almeno due mesi prima della scadenza del 20° anno con spese a carico della parte mutuataria qualora il mutuo abbia durata superiore a 20 anni.
Istante erogazione
Erogazione contestuale all'atto, salvo verifica sulla singola pratica
Note
Condizioni valide per mutui richiesti fino al 31/01/2017 e stipulati entro il 30/06/2017.
Per l’erogazione del mutuo è necessaria la presenza di un Conto Bancadinamica di pari intestazione.
Conto Bancadinamica è un conto corrente a Zero Spese, completo di Conto Corrente, Conto Deposito e Conto Titoli.



Avvertenza: il preventivo riportato è aggiornato a oggi lunedì 5 dicembre 2016 e è stato calcolato sulla base dei dati forniti dalla Banca e dei valori dei tassi Euribor e IRS fonte Il Sole 24 Ore. Il calcolo del TAEG - il costo percentuale complessivo del mutuo - è effettuato secondo i criteri dettati dal provvedimento sulla Trasparenza delle Operazioni e dei Servizi Bancari e Finanziari di Banca d’Italia del 9 febbraio 2011, con l'obiettivo di rendere coerenti e comparabili le offerte di mutuo proposte dai diversi Istituti. Leggere attentamente i documenti "Informazioni Generali sul Credito Immobiliare" e il "Prospetto Informativo Europeo Standardizzato (PIES)" forniti dalla Banca prima della stipula dell’atto di mutuo per approfondire condizioni e dettagli definitivi del singolo mutuo. La concessione del mutuo è sempre soggetta ad approvazione della Banca erogante.

Trova il tuo mutuo
Mutuo richiesto
  €
Durata
anni
Valore immobile
  €
Cerca mutuo
© 2010-2016 FairOne S.p.A. - P. IVA
- Iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM n. M215 - MutuiSupermarket.it è un servizio a Impatto Zero ©
Richiesto – Calcolalo ora