Mutuo Base Tasso Fisso - Acquisto

Cambia preventivo
Importo mutuo
Durata
Valore immobile
Mutui Cariparma

4,6 su 5 stelle 
509 voti


Rata e TAEG
587,28 - 2,02%
Calcolati per richiedente di 35 anni, impiegato a Milano, importo mutuo € 140.000, durata 25 anni, valore immobile € 220.000
Calcola il tuo preventivo personalizzato
I Vantaggi
Esclusivo online
Assicurazione casa gratis
Ampia offerta polizze facoltative
Per chi è pensato
Privati che alla scadenza del mutuo abbiano un'età massima di 75 anni - in caso di cointestazione è sufficiente che almeno uno dei cointestatari non abbia superato tale limite di età.
Finalità consentite
Acquisto prima casa
Acquisto seconda casa
Tipo prodotto
Tasso Fisso
Importo finanziabile
Importo massimo: fino all'80% del valore dell'immobile posto a garanzia.
Durate previste
10, 15, 20, 25, 30 anni
Calcolo tasso
Tasso fisso pari all'I.R.S. 10-15-20-25-30 anni lettera, pubblicato su "il Sole 24 Ore" l'ultimo giorno lavorativo del mese precedente, maggiorato dello spread calcolato secondo lo schema seguente.

Per richieste di mutuo di importo pari o inferiore al 50% del valore dell'immobile:
- per durate fino a 10 anni: spread 0,26%;
- per durate fino a 15 anni: spread 0,27%;
- per durate fino a 20 anni: spread 0,30%;
- per durate fino a 25 anni: spread 0,54%;
- per durate da 26 a 30 anni: spread 0,82%.

Per richieste di mutuo di importo compreso tra il 50,01% e il 60% del valore dell'immobile:
- per durate fino a 10 anni: spread 0,60%;
- per durate fino a 15 anni: spread 0,37%;
- per durate fino a 20 anni: spread 0,34%;
- per durate fino a 25 anni: spread 0,63%;
- per durate da 26 a 30 anni: spread 0,83%.

Per richieste di mutuo di importo compreso tra il 60,01% e il 70% del valore dell'immobile:
- per durate fino a 10 anni: spread 0,60%;
- per durate fino a 15 anni: spread 0,39%;
- per durate fino a 20 anni: spread 0,34%;
- per durate fino a 25 anni: spread 0,63%;
- per durate da 26 a 30 anni: spread 0,92%.

Per richieste di mutuo di importo compreso tra il 70,01% e l'80% del valore dell'immobile:
- per durate fino a 10 anni: spread 0,64%;
- per durate fino a 15 anni: spread 0,57%;
- per durate fino a 20 anni: spread 0,50%;
- per durate fino a 25 anni: spread 0,70%;
- per durate da 26 a 30 anni: spread 1,27%.

Condizioni valide per erogazioni entro 60 gg dalla data richiesta. Oltre i 60 giorni saranno applicate le condizioni tempo per tempo vigenti.

Le presenti condizioni sono valide per importi finanziabili entro l'80% del valore di perizia dell'immobile offerto in garanzia.
Dettaglio spese iniziali
Spese di istruttoria: € 500.
Spese di Perizia: € 201,30.
Dettaglio spese ricorrenti
Spese incasso rata mensile: € 1,50
Assicurazioni
Obbligatoria per legge l'assicurazione incendio e scoppio, deve essere contratta preventivamente all'erogazione del finanziamento. Offerta gratuitamente dalla banca per erogazioni entro 60 giorni dalla data richiesta; oltre i 60 giorni saranno applicate le condizioni tempo per tempo vigenti.

Il cliente può scegliere di contrarre privatamente la polizza o di aderire alle linee di coperture assicurative offerte dalla banca che, a condizioni vantaggiose, comprendono anche le coperture per responsabilità civile, furto e rapina in abitazione.

Con la sottoscrizione di Mutuo Crédit Agricole è possibile sottoscrivere anche le polizze assicurative Multirischi e Vita offerte dalla banca, che intervengono in caso di eventi che potrebbero mettere in difficoltà il cliente nel rimborso del suo mutuo (ad es. decesso, invalidità permanente, perdita d'impiego, inabilit�� temporanea al lavoro, malattia grave).
Penale per estinzione anticipata
Nessuna.
Garanzie richieste
Ipoteca, di primo grado, con iscrizione ipotecaria pari al 150% dell'importo finanziato.
Istante erogazione
Erogazione contestuale all'atto, salvo verifica sulla singola pratica
Note
Di norma è prevista erogazione contestuale alla firma dell'atto.



Avvertenza: il preventivo riportato è aggiornato a oggi domenica 17 febbraio 2019 e è stato calcolato sulla base dei dati forniti dalla Banca e dei valori dei tassi Euribor e IRS fonte Il Sole 24 Ore ed è da intendersi come di carattere meramente indicativo e non impegnativo. Il calcolo del TAEG - il costo percentuale complessivo del mutuo - è effettuato secondo i criteri dettati dal provvedimento sulla Trasparenza delle Operazioni e dei Servizi Bancari e Finanziari di Banca d’Italia del 9 febbraio 2011, con l'obiettivo di rendere coerenti e comparabili le offerte di mutuo proposte dai diversi Istituti. Leggere attentamente i documenti "Informazioni Generali sul Credito Immobiliare" e il "Prospetto Informativo Europeo Standardizzato (PIES)" forniti dalla Banca prima della stipula dell’atto di mutuo per approfondire condizioni e dettagli definitivi del singolo mutuo. La concessione del mutuo è subordinata alla valutazione e approvazione della Banca erogante.

Trova il tuo mutuo
Mutuo richiesto
  €
Durata
 anni
Valore immobile
  €
Cerca mutuo
© 2010-2019 FairOne S.p.A. - P. IVA  
- Iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM n. M215 - MutuiSupermarket.it è un servizio a Impatto Zero ©
Richiesto – Calcolalo ora