Consulenza gratuita

800 901 900

Se vuoi chiamiamo noi

Condividi su:

Mutuo Variabile Consolidamento debiti

Calcola subito la rata

€ 

Mutui CheBanca!
Mutui CheBanca!

Mutuo Variabile Consolidamento debiti

CheBanca!: Mutuo Variabile Consolidamento debiti


Opinioni di chi ha ottenuto il mutuo
Valutazione media rilasciata da 5 clienti: 4,6/5*
Ultimo commento: Più che soddisfatto della filiale di Bari.
Leggi gli altri commenti sul mutuo
Rata e TAEG
611,48 - 2,41%
Calcolati per richiedente di 35 anni, impiegato a Milano, importo mutuo € 140.000, durata 25 anni, valore immobile € 220.000
Calcola il tuo preventivo personalizzato
I Vantaggi
Zero spese ricorrenti
Liquidità aggiuntiva
Iscrizione ipotecaria ridotta al 150%
Ampia offerta polizze facoltative
Filiali aperte sera e sabato
Per chi è pensato
Clientela privata residente in Italia da almeno 3 anni.
Età massima alla scadenza del mutuo: 80 anni.
Finalità consentite
Consolidamento debiti
Tipo prodotto
Tasso Variabile
Importo finanziabile
Importo minimo: € 50.000
Importo massimo: fino al 70% del valore dell'immobile.
La liquidità aggiuntiva non potrà eccedere il 10% del debito residuo dei prestiti e/o dei mutui ipotecari oggetto di consolidamento.

Per "valore dell'immobile" si intende il valore della perizia disposta dalla Banca.
Durate previste
10, 15, 20, 25, 30 anni
Calcolo tasso
Tasso variabile indicizzato all'Euribor 3 mesi/365 (rilevato il giorno 20 del mese precedente a quello di delibera definitiva) + spread determinato in funzione della durata:

- per durate fino a 25 anni: 2,58%;
- per durate superiori ai 25 anni: 2,63%.

Le condizioni riportate sono valide per richieste pervenute entro il 31/10/2016 e stipulate entro il 31/12/2016.
Dettaglio spese iniziali
Spese di istruttoria: 0,60% dell'importo del mutuo (minimo € 500 - massimo € 1.000)
Spese di perizia: € 250
Dettaglio spese ricorrenti
Non previste.
Assicurazioni
Qualora il cliente aderisca ad una o più polizze proposte da CheBanca! (Assicurazione Casa, Assicurazione Lavoro, Assicurazione Vita), il relativo costo potrà essere addebitato a scelta del cliente:
- in un’unica soluzione, trattenuto dall'importo erogato;
- mensilmente con la rata del Mutuo.
Penale per estinzione anticipata
Nessuna
Garanzie richieste
Ipoteca di 1° grado pari al 150% dell'importo di mutuo.
Istante erogazione
Erogazione contestuale all'atto, salvo verifica sulla singola pratica
Note
Non è richiesta l'apertura del Conto Corrente.

Erogazione aI consolidamento dell'ipoteca solo nel caso di venditore soggetto fallibile oppure nei casi disciplinati discrezionalmente dalla banca.

L'erogazione dell'importo finanziato avviene al netto dell'imposta sostitutiva (pari allo 0,25%, del mutuo erogato, se prima casa, per gli altri casi pari al 2%) e dell'assicurazione scoppio incendio (se sottoscritta a premio unico).

CheBanca! S.p.A. con sede legale in Milano Viale Bodio 37, CAP 20158, Titolare del trattamento, la informa che i dati da lei comunicati saranno utilizzati per fornirle le informazioni da lei richieste. I suoi dati personali, trattati mediante strumenti manuali, informatici e telematici, anche automatizzati (quali posta elettronica) non sono oggetto di diffusione e possono essere conosciuti da CheBanca!, dalle società del Gruppo Mediobanca e da società terze nominate responsabili del trattamento il cui elenco è disponibile sul sito www.chebanca.it. La informiamo che la legge le attribuisce specifici diritti, tra i quali quello di chiedere la cancellazione dei dati, che può esercitare scrivendo alla sede di CheBanca! o all'indirizzo privacy@chebanca.it. Il Responsabile preposto per il riscontro all'Interessato è il Direttore Generale, domiciliato presso la sede di CheBanca!



* 5 utenti MutuiSupermarket hanno rilasciato una valutazione sull'Istituto a valle dell'erogazione del Mutuo Variabile Consolidamento debiti, tramite moduli di feed-back on line e/o interviste telefoniche di customer satisfaction. Le valutazioni raccolte non rappresentano in nessun modo opinioni della società o del suo personale.

Avvertenza: il preventivo riportato è aggiornato a oggi lunedì 5 dicembre 2016 e è stato calcolato sulla base dei dati forniti dalla Banca e dei valori dei tassi Euribor e IRS fonte Il Sole 24 Ore. Il calcolo del TAEG - il costo percentuale complessivo del mutuo - è effettuato secondo i criteri dettati dal provvedimento sulla Trasparenza delle Operazioni e dei Servizi Bancari e Finanziari di Banca d’Italia del 9 febbraio 2011, con l'obiettivo di rendere coerenti e comparabili le offerte di mutuo proposte dai diversi Istituti. Leggere attentamente i documenti "Informazioni Generali sul Credito Immobiliare" e il "Prospetto Informativo Europeo Standardizzato (PIES)" forniti dalla Banca prima della stipula dell’atto di mutuo per approfondire condizioni e dettagli definitivi del singolo mutuo. La concessione del mutuo è sempre soggetta ad approvazione della Banca erogante.

Trova il tuo mutuo
Mutuo richiesto
  €
Durata
anni
Valore immobile
  €
Cerca mutuo
© 2010-2016 FairOne S.p.A. - P. IVA
- Iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM n. M215 - MutuiSupermarket.it è un servizio a Impatto Zero ©
Richiesto – Calcolalo ora