Consulenza gratuita

800 901 900

Se vuoi chiamiamo noi

Condividi su:

Bollette più leggere con le nuove "etichette energetiche"

Trova il tuo mutuo

€ 

News mutui
News mutui
Bollette più leggere con le nuove "etichette energetiche"

Bollette più leggere con le nuove "etichette energetiche"

Bollette più leggere con le nuove "etichette energetiche"
cornice immagine news


Le nuove etichette energetiche daranno ai consumatori un ulteriore strumento per scegliere elettrodomestici più efficienti con l’obiettivo di avere case sempre più rispettose dell'ambiente e bollette della luce più leggere. E adesso anche il televisore - che finora ne era sprovvisto - avrà la sua "carta d'identità" energetica.

La direttiva quadro 2010/30/UE del 20 maggio ha reso necessaria l'etichettatura energetica per tutti gli apparecchi che consumano energia in fase di utilizzo e per quei prodotti che, una volta installati, permettono risparmi energetici, come gli infissi o le finestre. La direttiva è inoltre intervenuta sui contenuti dell'informativa. La scala energetica, che andava dalla classe A (la migliore) alla G (la peggiore), si arrichisce con l'aggiunta delle classi A+, A++ e A+++.

 
Comprare un apparecchio di classe superiore vorrà dire spendere un po' di più, ma il risparmio in bolletta si farà sentire: tra la classe A e la classe A+++ si stima una differenza intorno al 40-50% in termini di efficienza energetica.
Trova il tuo mutuo
Mutuo richiesto
  €
Durata
anni
Valore immobile
  €
Cerca mutuo
© 2010-2016 FairOne S.p.A. - P. IVA
- Iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM n. M215 - MutuiSupermarket.it è un servizio a Impatto Zero ©
Richiesto – Calcolalo ora