Consulenza gratuita

800 901 900

Se vuoi chiamiamo noi

Condividi su:

Casa: sale la propensione all’acquisto, cala la propensione a vendere

Trova il tuo mutuo

€ 

News mutui
News mutui
Casa: sale la propensione all’acquisto, cala la propensione a vendere

Casa: sale la propensione all’acquisto, cala la propensione a vendere

Casa: sale la propensione all’acquisto, cala la propensione a vendere
cornice immagine news


Il segno meno che caratterizza la dinamica delle compravendite nel nostro paese potrebbe non condurre al calo dei prezzi prefigurato da tanti operatori. Se infatti si assiste ad un lieve incremento della propensione all’acquisto, spinta dall’opportunità di fare ottimi affari, la propensione a vendere tende a rallentare, proprio per il timore di molti proprietari di dover svendere i propri immobili.

La dinamica emerge chiaramente da un sondaggio di Immobiliare.it, dal quale emerge come la percentuale di italiani che non ritiene sia il miglior momento per vendere sia cresciuta del 5% in 2 mesi, dal 69% di aprile al 74% di giugno. Contestualmente, aumenta dal 49% al 52% la percentuale di coloro che ritengono sia un buon momento per investire nell’immobiliare.

Sollecitati sulla potenziale dinamica futura dei prezzi, gli intervistati non hanno dubbi: per il 51% del campione l’acquisto casa sarà più conveniente tra 12 mesi. Se si considera che la rilevazione è stata fatta a giugno e che nella precedente rilevazione di aprile tale opinione era condivisa dal 39% del campione, si intuisce chiaramente come le aspettative siano in rapido cambiamento e consentano di spiegare l’attendismo che molti operatori fanno notare relativamente all’allungamento delle attuali trattative di compravendita.

Trova il tuo mutuo
Mutuo richiesto
  €
Durata
anni
Valore immobile
  €
Cerca mutuo
© 2010-2016 FairOne S.p.A. - P. IVA
- Iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM n. M215 - MutuiSupermarket.it è un servizio a Impatto Zero ©
Richiesto – Calcolalo ora