Consulenza gratuita

800 901 900

Se vuoi chiamiamo noi

Condividi su:

Immobili “fantasma”: il quadro della situazione in Italia

Trova il tuo mutuo

€ 

News mutui
News mutui
Immobili “fantasma”: il quadro della situazione in Italia

Immobili “fantasma”: il quadro della situazione in Italia

Immobili “fantasma”: il quadro della situazione in Italia
cornice immagine news


Ammontano a oltre 2 milioni le case localizzate nel nostro paese di cui al catasto non risulta alcuna evidenza o che hanno una destinazione d’uso differente rispetto a quella ufficiale. Il dato emerge dal rapporto consuntivo dell’Agenzia del Territorio al 31 dicembre 2011, che riporta un totale di 2.228.143 immobili sospetti, individuati attraverso la sovrapposizione tra fotografie aeree e cartografia catastale.

La rendita catastale presunta attribuita a circa la metà di questi immobili è pari a oltre 817 milioni di Euro; la revisione delle rendite degli immobili fantasma consentirà l’emersione di un gettito erariale che, stando ai nuovi conteggi IMU, ammonterà a 472 milioni di Euro. Questo numero esclude il recupero delle imposte finora evase, che avverrà una volta stabilito il loro valore corrente.

La maggior parte degli immobili fantasma si trova a Napoli, che ne conta 37.519 per una rendita di oltre 29 milioni di Euro. In questa speciale classifica, il capoluogo partenopeo è seguito da Cosenza, Salerno, Reggio Calabria e Cuneo, tutte con un numero di immobili fantasma superiore ai 36 mila. Sul fronte delle rendite catastali evase trionfa invece Trapani con quasi 88,5 milioni di Euro, a fronte di oltre 16 mila immobili ritrovati.

Trova il tuo mutuo
Mutuo richiesto
  €
Durata
anni
Valore immobile
  €
Cerca mutuo
© 2010-2017 FairOne S.p.A. - P. IVA
- Iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM n. M215 - MutuiSupermarket.it è un servizio a Impatto Zero ©
Richiesto – Calcolalo ora