Consulenza gratuita

800 901 900

Se vuoi chiamiamo noi

Condividi su:

Imu e mercato immobiliare: quale futuro?

Trova il tuo mutuo

€ 

News mutui
News mutui
Imu e mercato immobiliare: quale futuro?

Imu e mercato immobiliare: quale futuro?

Imu e mercato immobiliare: quale futuro?
cornice immagine news


Il neonato governo ha dichiarato la volontà di congelare l’Imu sull’abitazione principale, la cui prima rata scadrebbe il prossimo 17 giugno, e l’impegno programmatico a rivedere tutta la tassazione sugli immobili, introducendo probabilmente una nuova imposta sulla casa.

Esentare del tutto le abitazioni principali dal pagamento dell’Imu costerebbe circa 4 miliardi di euro per il 2013, mentre restituire ai cittadini l’importo pagato nel 2012 farebbe salire a 8 miliardi l’esborso per lo Stato. Prevedere un’esenzione parziale, a seconda del reddito e dei componenti del nucleo familiare, costerebbe comunque circa 2 miliardi di euro. Resta ancora da chiarire se, qualora l’Imu non venisse abrogata, le famiglie italiane dovranno pagarla per intero con la rata prevista per dicembre.

Recuperare il gettito perso con l’abolizione dell’Imu sulla prima casa attraverso un inasprimento dei conti sulle seconde case e su quelle affittate non  sembra una strada del tutto percorribile: porterebbe probabilmente ad una forte diminuzione delle locazioni in regola a favore del mercato sommerso e non favorirebbe le compravendite immobiliari, già in forte calo a causa delle difficili condizioni economiche. La speranza è che le manovre del nuovo governo favoriscano la ripresa del mercato immobiliare, portando anche ad una riforma seria della fiscalità di questo settore.

Trova il tuo mutuo
Mutuo richiesto
  €
Durata
anni
Valore immobile
  €
Cerca mutuo
© 2010-2017 FairOne S.p.A. - P. IVA
- Iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM n. M215 - MutuiSupermarket.it è un servizio a Impatto Zero ©
Richiesto – Calcolalo ora