Consulenza gratuita

800 901 900

Se vuoi chiamiamo noi

Condividi su:

La spinosa questione delle polizze abbinate al mutuo: decide il TAR

Trova il tuo mutuo

€ 

News mutui
News mutui
La spinosa questione delle polizze abbinate al mutuo: decide il TAR

La spinosa questione delle polizze abbinate al mutuo: decide il TAR

La spinosa questione delle polizze abbinate al mutuo: decide il TAR
cornice immagine news


La portabilità del mutuo attraverso la procedura della surroga ha consentito a molti italiani di cambiare banca e di risparmiare migliaia di euro in termini di interessi passivi. Per molti però la surroga ha visto ridurre i suoi effetti benefici a causa dell’impossibilità di trasferire alla nuova banca, oltre alla ipoteca, anche la copertura assicurativa a protezione del mutuo.

Di questa problematica si è subito interessata l’ISVAP (l’Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni Private) che nel giugno 2008 ha sollevato il problema ad ABI (Associazione Bancaria Italiana) ed ANIA (Associazione Nazionale delle Imprese d’Assicurazione) le quali hanno rapidamente definito delle linee guida per agevolare il cambio mutuo. L’insuccesso dell’autoregolamentazione riscontrato ha indotto l’ISVAP ad intervenire con il tanto discusso regolamento 35 del 26 maggio 2010 dove si è previsto, a partire dal prossimo primo dicembre, il divieto per chi è beneficiario della polizza (le banche) di svolgere attività d’intermediazione della stessa. La norma è stata introdotta anche a causa delle provvigioni che le compagnie assicurative retrocedevano alle banche: mediamente intorno al 50% del premio.

A valle del tanto contestato regolamento, ABI, Assilea ed Assofin hanno sottoposto ricorso al TAR: il regolamento 35 non ha assolto agli obblighi di consultazione degli organismi rappresentativi dei soggetti vigilati e di più crea una sproporzione tra costo richiesto e beneficio per il mercato. Parallelamente le Associazioni hanno cercato anche un punto di convergenza con l’ISVAP proponendo maggiore trasparenza e concorrenza sui prodotti assicurativi. Il pronunciamento del TAR arriverà nei prossimi giorni e comunque vadano le cose il suo impatto sarà di rilievo sul mercato.

Trova il tuo mutuo
Mutuo richiesto
  €
Durata
anni
Valore immobile
  €
Cerca mutuo
© 2010-2016 FairOne S.p.A. - P. IVA
- Iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM n. M215 - MutuiSupermarket.it è un servizio a Impatto Zero ©
Richiesto – Calcolalo ora