Consulenza gratuita

800 901 900

Se vuoi chiamiamo noi

Condividi su:

Le famiglie italiane risparmiano meno rispetto al 2010

Trova il tuo mutuo

€ 

News mutui
News mutui
Le famiglie italiane risparmiano meno rispetto al 2010

Le famiglie italiane risparmiano meno rispetto al 2010

Le famiglie italiane risparmiano meno rispetto al 2010
cornice immagine news


E' in diminuzione il risparmio delle famiglie italiane e il loro potere d'acquisto nel secondo trimestre del 2011. Il rapporto "Reddito e risparmio delle famiglie e profitti delle società" reso noto dall’Istat evidenzia una diminuzione dello 0,4% rispetto al mese precedente e dell'1,2% rispetto al secondo trimestre 2010.

Il risparmio si è attestato all'11,3% del reddito a disposizione delle famiglie. Il calo è stato causato dalla crescita del reddito disponibile delle famiglie, che è risultato inferiore alla crescita della spesa. Il reddito disponibile è salito dello 0,5% trimestrale e del 2,3% annuale, mentre i consumi sono aumentati dello 0,9% rispetto al trimestre precedente e del 3,7% rispetto allo stesso trimestre dell'anno scorso. Il potere d'acquisto delle famiglie risulta così inferiore dello 0,2% trimestrale e dello 0,3% annuale. Le famiglie hanno potuto quindi investire lo 0,4% in meno questo trimestre, ma il 2,3% in più rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso.

Per quanto riguarda le società non finanziarie, il rapporto Istat evidenzia che nel secondo trimestre 2011 la loro quota di profitto si è attestata al 40,3%, ferma rispetto al trimestre precedente e in calo dello 0,9% in un anno. Praticamente fermo rispetto al trimestre e all'anno anche il tasso di investimento delle società, pari al 24%. Gli investimenti fissi lordi hanno, infatti, segnato una modesta crescita in termini congiunturali (+0,2%), mentre rispetto all'anno precedente sono cresciuti del 2,8%.

Trova il tuo mutuo
Mutuo richiesto
  €
Durata
anni
Valore immobile
  €
Cerca mutuo
© 2010-2017 FairOne S.p.A. - P. IVA
- Iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM n. M215 - MutuiSupermarket.it è un servizio a Impatto Zero ©
Richiesto – Calcolalo ora