Consulenza gratuita

800 901 900

Se vuoi chiamiamo noi

Condividi su:

Legge di stabilità: minori detrazioni sui mutui acquisto casa

Trova il tuo mutuo

€ 

News mutui
News mutui
Legge di stabilità: minori detrazioni sui mutui acquisto casa

Legge di stabilità: minori detrazioni sui mutui acquisto casa

Legge di stabilità: minori detrazioni sui mutui acquisto casa
cornice immagine news


Il disegno di legge di stabilità si appresta a introdurre molte novità per i proprietari di casa. Sicuramente il provvedimento più noto riguarda l’introduzione della TASI (Tassa sui Servizi) e l’eliminazione dell’IMU sulla prima casa, ma il governo si appresta a rivedere l’intera struttura delle detrazioni IRPEF.

La legge di stabilità presentata al Senato prevede che il governo effettui tagli alle detrazioni fiscali per 488,4 milioni di euro nel 2014 e per 772,8 milioni nel 2015. Il provvedimento stabilisce che se non sarà ridefinita la struttura degli oneri detraibili entro il 31 gennaio 2014, scatteranno i cosiddetti tagli lineari: l’aliquota del 19% si ridurrà al 18% nel 2014 e al 17% nel 2015.

Le spese legate all’acquisto della casa per le quali oggi è possibile usufruire della detrazione del 19% dall’IRPEF sono numerose:

  • Spese per interessi passivi sui mutui per l’acquisto o ristrutturazione della prima casa. L’importo massimo su cui calcolare la detrazione del 19% è pari a 4.000 euro e rimarrà invariata anche nei prossimi anni.
  • Spese di intermediazione immobiliare per l’acquisto della prima casa. Il massimale dei compensi pagati agli agenti immobiliari su cui calcolare la detrazione è pari a 1.000 euro.
  • premi assicurativi per il rischio morte o invalidità permanente. Queste coperture assicurative sono molto spesso associate ai mutui casa dal momento che tutelano il mutuatario e i suoi eredi rimborsando il mutuo in caso di eventi spiacevoli. Il Decreto IMU, convertito in legge il 24 ottobre, già prevede la riduzione dei massimali su cui calcolare la detrazione dai 1.291,14 euro del 2012, ai 630 euro per i premi pagati nel 2013, fino ai 530 euro per i premi pagati nel 2014.

 

Si prevede che già il prossimo anno le detrazioni IRPEF legate alla casa si ridurranno fino a 181,92 euro, mentre nel 2015 saranno fino a 255,22 euro inferiori rispetto al 2013.

Trova il tuo mutuo
Mutuo richiesto
  €
Durata
anni
Valore immobile
  €
Cerca mutuo
© 2010-2017 FairOne S.p.A. - P. IVA
- Iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM n. M215 - MutuiSupermarket.it è un servizio a Impatto Zero ©
Richiesto – Calcolalo ora