Consulenza gratuita

800 901 900

Se vuoi chiamiamo noi

Condividi su:

Mutui di surroga: nel 2015 la domanda continua a crescere

Trova il tuo mutuo

€ 

News mutui
News mutui
Mutui di surroga: nel 2015 la domanda continua a crescere

Mutui di surroga: nel 2015 la domanda continua a crescere

Mutui di surroga: nel 2015 la domanda continua a crescere
cornice immagine news


È noto ormai a tutti il significato della parola surroga ma visto il boom delle richieste di mutuo con questa finalità, in particolare negli ultimi 18 mesi, è bene rimarcare la motivazione che spinge tanti italiani a ‘spalmare’ le rate del vecchio mutuo su durate persino triple rispetto al precedente piano di ammortamento, riducendo difatto l’esposizione mensile e generando contemporaneamente una maggiore disponibilità di liquidità per le famiglie. In altre termini, le surroghe – attualmente - rappresentano il mezzo principale per ottenere risparmio immediato e tangibile per coloro che si ritrovano mensilmente a ‘sudare’ le proverbiali ‘sette camicie’ per far quadrare i bilanci, senza incorrere nella tanto temuta trappola del pagamento in ritardo: quest’ultima, oltre a generare interessi di mora, potrebbe risultare determinante – in senso negativo – per le future richieste di credito.

Le operazioni di surroga, quindi, distaccano i mutui finalizzati all’acquisto della prima casa: quest’ultima finalità, leader negli anni grazie alle molte famiglie che nel mattone hanno investito il loro tesoretto, soffre la crisi in cui versa il settore immobiliare, tuttora alle prese con un elevato numero di abitazioni invendute nonostante i prezzi siano ai minimi. I dati parlano chiaro: l’elevato flusso di finanziamenti bancari che sostiene il mercato dei mutui è in gran parte legato allo spostamento dei mutui presso un’altra banca, che consente ai clienti di 'rottamare' il vecchio e accedere a condizioni più vantaggiose, con tassi di interesse inferiori e la possibilità di modificare la durata; la conferma che i primi mesi del 2015 seguono l’andamento dell’anno precedente è evidente anche dall’ultima edizione della Bussola Crif-Mutuisupermaket.it: grazie anche alle molte promozioni offerte dai principali istituti bancari, la surroga ha spiegato il 58% del totale sul canale online.

Nonostante la surroga sia ‘in voga’ dal 2007, anno di introduzione delle liberalizzazioni dei servizi con il decreto Bersani-bis che ha eliminato tra gli altri i costi di perizia e notaio a carico del mutuatario, i tassi di interesse attuali rappresentano un’occasione da prendere al volo: l’invito è quello di rispolverare i vecchi contratti di mutuo, provare a fare due conti per calcolare il risparmio e dare un’accelerata...perché questo boom non sarà eterno.

Trova il tuo mutuo
Mutuo richiesto
  €
Durata
anni
Valore immobile
  €
Cerca mutuo
© 2010-2017 FairOne S.p.A. - P. IVA
- Iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM n. M215 - MutuiSupermarket.it è un servizio a Impatto Zero ©
Richiesto – Calcolalo ora