Consulenza gratuita

800 901 900

Se vuoi chiamiamo noi

Condividi su:

Mutui: domanda in calo del 44% nei primi 10 mesi del 2012

Trova il tuo mutuo

€ 

News mutui
News mutui
Mutui: domanda in calo del 44% nei primi 10 mesi del 2012

Mutui: domanda in calo del 44% nei primi 10 mesi del 2012

Mutui: domanda in calo del 44% nei primi 10 mesi del 2012
cornice immagine news


Il trend della domanda di mutui dei primi dieci mesi dell’anno mostra chiaramente la profondità della crisi che sta interessando il sistema creditizio, con prospettive scarsamente prevedibili nel breve periodo. Il dato consolidato a fine ottobre mostra un arretramento del 44% rispetto ai primi dieci mesi del 2011; se confrontato con gli stessi orizzonti temporali degli anni precedenti, il calo supera anche il 50%.

I dati, rilevati da CRIF tramite EURISC, il Sistema di Informazioni Creditizie che raccoglie i dati relativi ad oltre 78 milioni di posizioni creditizie, mostrano come oltre ai volumi di transazioni sia significativamente diminuito anche l’importo medio richiesto, che nei primi dieci mesi del 2012 è stato pari a 131.616 Euro contro i 136.976 dello stesso periodo del 2011. Solo sul fronte delle durate si nota un andamento simile a quello osservato nel 2011: la classe di durata tra i 25 e i 30 anni continua ad essere la preferita tra i mutuatari e raccoglie una percentuale superiore al 30% del totale delle richieste.

Si conferma dunque la forte instabilità che caratterizza la domanda, con i nuovi potenziali mutuatari che tendono sempre più ad assumere un atteggiamento attendista, volto sia a governare nel miglior modo possibile l’evoluzione dello scenario immobiliare sia a cogliere l’occasione giusta nel momento in cui le maglie del credito dovessero mostrare i primi segnali concreti di allentamento.

Trova il tuo mutuo
Mutuo richiesto
  €
Durata
anni
Valore immobile
  €
Cerca mutuo
© 2010-2017 FairOne S.p.A. - P. IVA
- Iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM n. M215 - MutuiSupermarket.it è un servizio a Impatto Zero ©
Richiesto – Calcolalo ora