Consulenza gratuita

800 901 900

Se vuoi chiamiamo noi

Condividi su:

Mutui ristrutturazione: aumenta la domanda grazie ai bonus fiscali

Trova il tuo mutuo

€ 

News mutui
News mutui
Mutui ristrutturazione: aumenta la domanda grazie ai bonus fiscali

Mutui ristrutturazione: aumenta la domanda grazie ai bonus fiscali

Mutui ristrutturazione: aumenta la domanda grazie ai bonus fiscali
cornice immagine news


Tassi di interesse ai minimi storici e bonus fiscali al massimo. Risultato? Il periodo attuale sembra quello ideale per chi desidera richiedere un mutuo finalizzato alla ristrutturazione della casa: la rata mensile, infatti, può diventare light grazie alle promozioni in atto e alle detrazioni possibili. Buone notizie, quindi, per chi intende pianificare lavori di rifacimento o interventi finalizzati ad incrementare l'efficienza dell’abitazione dal punto di vista energetico ma non dispone della liquidità necessario per pagare ‘tutto e subito’ e decide di fare una richiesta di mutuo.

In questo caso, come per il mutuo acquisto prima casa, la concessione del finanziamento è soggetta alla verifica da parte della banca dei requisiti di solvibilità del cliente: quest’ultimo, tuttavia, dovrà fornire anche la documentazione necessaria per dimostrare la volontà reale di eseguire opere di manutenzione - ordinaria, senza diritto a detrazioni fiscali, o straordinaria (ristrutturazione edilizia propriamente detta che rende fruibile una detrazione d’imposta Irpef pari al 36%). Ancora meglio se la richiesta di mutuo è sottoscritta direttamente da un condominio, sfruttando il fatto che sia le opere di ristrutturazione delle parti comuni sia quelle di efficientamento energetico possono godere dei bonus fiscali. In tal senso, l’offerta delle banche prevede prodotti dedicati, sia di credito ipotecario sia di prestito chirografario (credito non assistito da alcun tipo di garanzia reale).

La domanda sorge spontanea: meglio comprare casa o ristrutturare? Negli ultimi anni la tendenza degli italiani in fatto di immobili sembra seguire la via del rinnovamento del ‘già posseduto’: se il mercato dei mutui per l’acquisto prima casa registra progressivi ma non clamorosi segnali di ripresa, le richieste di finanziamenti per ristrutturazione hanno fatto registrare un vero e proprio boom rispetto al passato. Complice il fattore crisi, purtroppo non ancora ‘debellato’ del tutto, quando le somme da investire ‘scarseggiano’, molti più italiani hanno deciso di orientarsi verso un impegno finanziario meno gravoso: visto l’importo medio nettamente inferiore rispetto all’acquisto, a partita di durata il rimborso mensile di un mutuo ristrutturazione è decisamente più sostenibile per molte famiglie.

Trova il tuo mutuo
Mutuo richiesto
  €
Durata
anni
Valore immobile
  €
Cerca mutuo
© 2010-2017 FairOne S.p.A. - P. IVA
- Iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM n. M215 - MutuiSupermarket.it è un servizio a Impatto Zero ©
Richiesto – Calcolalo ora