Consulenza gratuita

800 901 900

Se vuoi chiamiamo noi

Condividi su:

Più prestiti e meno risparmi per le famiglie italiane

Trova il tuo mutuo

€ 

News mutui
News mutui
Più prestiti e meno risparmi per le famiglie italiane

Più prestiti e meno risparmi per le famiglie italiane

Più prestiti e meno risparmi per le famiglie italiane
cornice immagine news


Le famiglie italiane, secondo i dati forniti da Banca d’Italia, stanno cambiando il modo di gestire le proprie finanze. In generale è aumentata la predisposizione all’indebitamento ed è calata quella al risparmio. A gennaio sono aumentati su base annua i prestiti bancari del 5%, mentre si riducono dell'1,7% i depositi del settore privato, famiglie comprese.

Le elaborazioni della Banca d'Italia, riportate nel bollettino "Moneta e Banche", rilevano un aumento dei tassi d'interesse medi su mutui e prestiti e una lieve diminuzione degli interessi riconosciuti sui conti correnti (dallo 0,36% allo 0,35%). Salgono invece dello 0,45% i tassi nel comparto del settore credito al consumo passando dall'8,33% di dicembre all'8,78% di gennaio. Aumentano i tassi medi per i mutui passando dal 3,18% di fine 2010 al 3,36% di inizio 2011.
Trova il tuo mutuo
Mutuo richiesto
  €
Durata
anni
Valore immobile
  €
Cerca mutuo
© 2010-2017 FairOne S.p.A. - P. IVA
- Iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM n. M215 - MutuiSupermarket.it è un servizio a Impatto Zero ©
Richiesto – Calcolalo ora