Consulenza gratuita

800 901 900

Se vuoi chiamiamo noi

Condividi su:

Spread impazziti: le conseguenze sui mutui

Trova il tuo mutuo

€ 

News mutui
News mutui
Spread impazziti: le conseguenze sui mutui

Spread impazziti: le conseguenze sui mutui

Spread impazziti: le conseguenze sui mutui
cornice immagine news


I recenti aumenti decisi dai principali istituti di credito e applicati ai nuovi mutui rendono oggi assai complicato trovare offerte con spread inferiori all'1,60%. Alcune banche si sono addirittura chiamate fuori dal mercato, decidendo di fatto di non erogare. La domanda che oggi molti italiani si fanno è relativa alle conseguenze di questa situazione, sia per chi un mutuo lo sta già rimborsando sia per chi sta pensando oggi all'accensione di un finanziamento per l'acquisto casa.

Anzitutto occorre sottolineare come per coloro che hanno già un mutuo in essere non c'è alcun problema: l'aumento degli spread non è retroattivo e non intacca i contratti già in essere. Diversa è la situazione di chi oggi sta valutando le opportunità offerte dal mercato. Valutare uno spread medio al 2% significa considerare una situazione che non si vedeva dai tempi dell'introduzione dell'euro. Se la situazione in questo momento è mitigato dagli indici Euribor e Irs in calo, bloccare oggi uno spread di questa entità significa già considerare implicitamente il ricorso alla surroga non appena gli spread dovessero essere ritoccati verso il basso. Differente ancora è la situazione di chi ha avviato la pratica di mutuo in primavera o estate, ma deve ancora stipulare; in questi casi è fondamentale comprendere la differenza tra tasso di preventivo e tasso di stipula, laddove solo Cariparma congela lo spread risultante da preventivo per 8 mesi, mentre le altre banche fanno durare il periodo di congelamento per circa un mese.

In definitiva, l'accesso alle condizioni indicate a preventivo dipende da banca a banca, ma all'atto pratico la maggior parte degli istituti si riserva la possibilità di cambiare lo spread in corsa, con effetti significativi sulla rata finale risultante.

Trova il tuo mutuo
Mutuo richiesto
  €
Durata
anni
Valore immobile
  €
Cerca mutuo
© 2010-2016 FairOne S.p.A. - P. IVA
- Iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM n. M215 - MutuiSupermarket.it è un servizio a Impatto Zero ©
Richiesto – Calcolalo ora