Mutuo Promo a Tasso Variabile green

Cambia preventivo
Importo mutuo
Durata
Valore immobile
Mutui Banco BPM

4,7 su 5 stelle 
815 voti


Rata601,33
TAEG2,33%
Calcolati per richiedente di 35 anni, impiegato a Milano, importo mutuo € 140.000, durata 25 anni, valore immobile € 220.000
Calcola il tuo preventivo personalizzato
Rivolto aPrivati che non abbiano superato 80 anni alla scadenza del contratto.
Condizioni Promozionali riservate ai nuovi clienti del Banco Popolare.
Finalità consentiteAcquisto prima casa, Acquisto seconda casa, Costruzione, Ristrutturazione casa
Tipo prodottoTasso Variabile
Importo minimo€ 30.000
Importo massimo80% del minore tra prezzo di acquisto e valore di perizia
Durate previsteDa 10 a 30
Promozione in corso
Condizioni promozionali valide per tutte le richieste di mutuo presentate entro il 31/10/2022 e stipulate entro il 30/12/2022
I Vantaggi
Esclusivo online
Ampia rete filiali
Ampia offerta polizze facoltative
Calcolo tasso
Variabile per tutta la durata del finanziamento indicizzato al parametro Euribor + spread determinato secondo lo schema seguente.

- per durate pari o inferiori a 15 anni: spread 1,35%;
- per durate pari o inferiori a 20 anni: spread 1,40%;
- per durate pari o inferiori a 25 anni: spread 1,45%;
- per durate superiori a 25 anni: spread 1,55%.

L'indice per il calcolo del tasso è aggiornato mensilmente in base alla media dei valori del parametro Euribor 1 mese/base 360 registrati nel mese precedente, arrotondata allo 0,05 superiore.

Offerta valida per le richieste di mutuo istruite in filiale entro il 31/10/2022 ed erogate entro il 30/12/2022.

Il prodotto prevede la possibilità di ottenere una riduzione del tasso di interesse (o dello spread applicato, se in regime di tasso variabile) pari a 0,10 punti percentuali, qualora il cliente fornisca alla Banca un nuovo Attestato di Prestazione Energetica (APE), prodotto a seguito di interventi di efficientamento energetico eseguiti sull’immobile offerto in garanzia ipotecaria, che attesti il miglioramento di almeno due classi energetiche, oppure un Indice di Prestazione Energetica non rinnovabile Globale (EP gl, nren) inferiore almeno del 30% rispetto a quello risultante dall'APE ante lavori.
Per garantire che la verifica del miglioramento energetico possa essere effettuata su parametri omogenei, l’Ape ante e post lavori dovranno essere conformi al nuovo modello APE entrato in vigore a partire dal 1° Ottobre 2015 (DM 26.06.2015).
Questa facoltà (c.d. “Green Factor”) è attivabile, per una sola volta, in qualsiasi momento della vita del finanziamento con effetto a partire dalla prima rata intera decorrente dal mese successivo a quello di presentazione del nuovo APE e a condizione che sul finanziamento non siano presenti rate insolute al momento della richiesta di attivazione.
Dettaglio spese iniziali
Spese di istruttoria: 1,00% sull'importo erogato, massimo € 1.000.
Spese di perizia (eseguita esclusivamente da tecnico incaricato dalla Banca): € 320
Dettaglio spese ricorrenti
Spese incasso rata: € 2,00
Assicurazioni
Copertura obbligatoria: Polizza incendio del fabbricato.
Il cliente può acquistare tale copertura presso primarie compagnie assicurative, con vincolo di polizza a favore della banca, o direttamente presso la banca che assume (contrattualmente) il ruolo di creditore privilegiato.

Coperture facoltative: Polizza Incendio del Contenuto, Ricorso Terzi, Furto del Contenuto, Polizza Responsabilità Civile del Capofamiglia, Assistenza abitazione, Tutela legale.

E’ inoltre disponibile la Polizza TCM” (Temporanea Caso Morte), che non prevede la Banca come beneficiaria delle prestazioni assicurative e protegge il titolare del mutuo estinguendo il debito residuo in caso di morte dell'Assicurato. E' collocata dalla Banca o acquistata presso primarie compagnie assicurative.
Le coperture facoltative non sono indispensabili per ottenere il finanziamento alle condizioni proposte.
Penale per estinzione anticipata
Nessuna penale sarà applicata nel caso di estinzione anticipata totale e/o parziale.
Garanzie richieste
Garanzia ipotecaria di 1° grado. L’iscrizione ipotecaria è pari al 150% del capitale erogato.
Istante erogazione
Erogazione all'iscrizione ipotecaria
Note
L'erogazione avverrà all'iscrizione dell'ipoteca salvo erogazione contestuale alla stipula, a discrezione della filiale.



Avvertenze legali: il preventivo visualizzato è aggiornato a oggi sabato 1 ottobre 2022 ed è stato calcolato sulla base dei dati forniti dall'Istituto di Credito e dei valori dei tassi Euribor e IRS fonte Il Sole 24 Ore. Tale preventivo è da intendersi come di carattere meramente indicativo e non impegnativo non costituendo un'offerta formale e definitiva sottoposta al cliente da parte della Banca. Ogni decisione in merito alla concessione del mutuo e alle relative condizioni economiche finali è demandata all’Istituto di Credito erogante. Leggere attentamente i documenti "Informazioni Generali sul Credito Immobiliare" e "Prospetto Informativo Europeo Standardizzato (PIES)" forniti dalla singola Banca erogante prima della stipula per approfondire condizioni e dettagli definitivi del singolo mutuo. A valle dell’erogazione, il mancato pagamento delle rate del mutuo comporta il rischio di perdita dell'immobile fornito in garanzia.

Trova il tuo mutuo
Mutuo richiesto
  €
Durata
 anni
Valore immobile
  €
Cerca mutuo
© 2010-2022 FairOne S.p.A. - P. IVA 06936210969 
- Iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM n. M215 - MutuiSupermarket.it è un servizio a Impatto Zero ©
Richiesto – Calcolalo ora