Mutui Biverbanca

Scopri le migliori offerte, calcola la rata e consulta le opinioni dei clienti

Mutui Biverbanca

Mutui Biverbanca

La storia di Biverbanca è relativamente recente: costituita nel 1994 dalla fusione tra la Cassa di Risparmio di Biella (nata nel 1856) e quella di Vercelli (istituita nel 1851), la Cassa di Risparmio di Biella e Vercelli (Biverbanca) conta oggi 122 sportelli e oltre 700 dipendenti. Dei due istituti che ne costituiscono l'origine ha mantenuto il forte legame con il territorio e con il tessuto economico delle operose province di Biella e Vercelli.

Nel 1997 la Banca Commerciale Italiana è entrata a far parte della compagine sociale di Biverbanca. Nel 1999 il capitale di Biverbanca risultava detenuto per il 55% dalla COMIT (poi soggetta alle successive modificazioni, fino ad arrivare, nel 2007, alla nascita della Banca Intesa Sanpaolo); il successivo ingresso nel Gruppo Monte dei Paschi di Siena, avvenuto il 20 dicembre 2007 con l'acquisto del capitale detenuto dall'azionista principale, ha consentito a Biverbanca di entrare a far parte di uno dei gruppi bancari più importanti del nostro paese, contribuendo alla generazione di forti economie di scala.

Al momento, l'atto conclusivo di questo processo di ridefinizione delle quote societarie è avvenuto il 28 dicembre 2012: Banca Monte dei Paschi di Siena, infatti, ha concluso la cessione della partecipazione (pari al 60,42% del capitale sociale di Biverbanca) alla Cassa di Risparmio di Asti, che è divenuto il gruppo bancario di riferimento.

I mutui Biverbanca sono caratterizzati dagli stessi vantaggi offerti alla clientela dall'offerta mutuo Casanova, proposta dalla capogruppo Banca C.R. Asti; in particolare, la linea di finanziamenti richiedibili per finalità di acquisto, costruzione e ristrutturazione prima casa o seconda casa, oltre alla possibilità di sostituzione di mutui in essere presso altre banche, è composta da:

  • Casanova Rata Costante: mutuo a tasso variabile e rata costante, mentre la durata varia in relazione all'andamento degli indici di riferimento, fino ad un massimo di 25 anni;
  • Casanova Rata Fissa: mutuo a tasso fisso con durata da 6 a 20 anni;
  • Casanova Rata Variabile: indicizzato all'Euribor 6 mesi o al tasso BCE, prevede una durata massima pari a 30 anni;
  • Casanova Rata Opzione: mutuo a tasso misto di Banca CR Asti, che consente al mutuatario di cambiare il tasso ogni 3 o 10 anni e prevede durate tra i 5 e i 30 anni.
© 2010-2019 FairOne S.p.A. - P. IVA  
- Iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM n. M215 - MutuiSupermarket.it รจ un servizio a Impatto Zero ©
Richiesto – Calcolalo ora