Mutuo prima casa, la guida di MutuiSupermarket

Requisiti, come richiederlo, agevolazioni: tutto quello che devi sapere

Mutuo prima casa in pillole

Quali requisiti occorrono per ottenere il mutuo prima casa?
Oltre alla residenza in Italia (da almeno 3 anni per i cittadini stranieri) e alla maggiore età occorre un reddito consolidato e sufficiente a sostenere la rata del mutuo che si ha intenzione di richiedere - che non dovrebbe eccedere il 30-35% del reddito - e un buon grado di affidabilità creditizia attestata dalla Centrale Rischi. La disponibilità di altri soggetti a prestare garanzia, ovviamente, rende la procedura più fluida.

Quanto anticipo mi serve per richiedere il mutuo?
In genere le banche finanziano fino all'80% del valore dell'immobile, sebbene non manchino iniziative che possono elevare questa percentuale fino al 95 o anche al 100%. Da considerare, in ogni caso, che i costi del mutuo crescono con l'aumentare della percentuale finanziata.

Quali sono le agevolazioni per il mutuo prima casa?
Oltre alla consistente riduzione delle imposte, è prevista la detrazione fiscale degli interessi passivi del mutuo. Per favorire la concessione del mutuo, inoltre, il Fondo di garanzia per i mutui per acquisto e ristrutturazione prima casa offre agevolazioni per giovani coppie, giovani titolari di rapporto di lavoro atipico e genitori single con figli minori.

Quali sono i tempi per l'erogazione del mutuo prima casa?
Indicativamente, dalla presentazione della richiesta alla banca corredata di tutta la documentazione di istruttoria all'effettiva erogazione sul conto possono trascorrere dai 30 ai 60 giorni.
Trova il tuo mutuo
Importo mutuo
Durata
Valore immobile

Top 5 Banche per Servizio

MutuiSupermarket Choice
CLASSIFICA BANCHE PER SERVIZIO
Chiama
i nostri
consulenti
Affidati a mani esperte
Tutte le risposte
che cercavi
Come ottenere un mutuo prima casa? Nel nostro stile semplice e chiaro, abbiamo preparato 6 semplici guide di facile consultazione, per permetterti di affrontare senza problemi il tema del mutuo per l'acquisto della tua prima casa partendo da zero.
Quali sono i requisiti per ottenere il mutuo? Cosa devo fare per ottenerlo? A cosa devo fare attenzione per non commettere errori? Inoltre: quali sono le agevolazioni fiscali previste per il mutuo prima casa? Oltre a rispondere a queste domande, le nostre guide ti permettono di approfondire temi specifici quali i mutui per giovani coppie, i mutui INPDAP per dipendenti dei Ministeri e l'acquisto della casa in asta con mutuo.

Quando si sceglie un mutuo per l'acquisto della prima casa, l'errore più comune è quello di considerare unicamente il tasso di interesse offerto dalla banca, detto anche TAN - Tasso Annuo Nominale. Il TAN è sicuramente l'elemento più importante in termini di costo del finanziamento, ma non è l'unico.
La maggior parte dei mutui richiedono infatti di sopportare altri costi obbligatori, quali i costi di istruttoria del finanziamento, quelli di perizia dell'immobile nonché i costi di incasso rata del mutuo.
Per non commettere errori banali, è necessario scegliere il mutuo considerando il TAEG - Tasso Annuo Effettivo Globale del mutuo. Il TAEG è un indice sintetico di costo che esprime in termini percentuali il costo complessivo del finanziamento, interessi e spese obbligatorie del mutuo incluse. Per ulteriori informazioni, guarda la nostra video guida scegli il mutuo senza intoppi.
Altro elemento importante: dovremmo valutare la presenza dei requisiti necessari per accedere alle agevolazioni fiscali previste per il mutuo destinato all'acquisto della prima casa, che possono incidere non poco sul costo finanziario complessivo dell'operazione.
Trova il migliore mutuo per l'acquisto prima casa Cerca
MUTUO IN PILLOLE
Mutuo prima casa
Quali requisiti occorrono per ottenere il mutuo prima casa?
Oltre alla residenza in Italia (da almeno 3 anni per i cittadini stranieri) e alla maggiore età occorre un reddito consolidato e sufficiente a sostenere la rata del mutuo che si ha intenzione di richiedere - che non dovrebbe eccedere il 30-35% del reddito - e un buon grado di affidabilità creditizia attestata dalla Centrale Rischi. La disponibilità di altri soggetti a prestare garanzia, ovviamente, rende la procedura più fluida.

Quanto anticipo mi serve per richiedere il mutuo?
In genere le banche finanziano fino all'80% del valore dell'immobile, sebbene non manchino iniziative che possono elevare questa percentuale fino al 95 o anche al 100%. Da considerare, in ogni caso, che i costi del mutuo crescono con l'aumentare della percentuale finanziata.

Quali sono le agevolazioni per il mutuo prima casa?
Oltre alla consistente riduzione delle imposte, è prevista la detrazione fiscale degli interessi passivi del mutuo. Per favorire la concessione del mutuo, inoltre, il Fondo di garanzia per i mutui per acquisto e ristrutturazione prima casa offre agevolazioni per giovani coppie, giovani titolari di rapporto di lavoro atipico e genitori single con figli minori.

Quali sono i tempi per l'erogazione del mutuo prima casa?
Indicativamente, dalla presentazione della richiesta alla banca corredata di tutta la documentazione di istruttoria all'effettiva erogazione sul conto possono trascorrere dai 30 ai 60 giorni.
L'iter classico
di richiesta
È il tuo primo mutuo? Nessun problema, nulla di complicato. I semplici passi per ottenere il mutuo sono soltanto 6: la ricerca, la fattibilità, l'istruttoria, la delibera, la stipula e l'erogazione. Scopri di più
Video guida
7 consigli per una
scelta ideale
I consigli e la videoguida Mutuisupermarket per una scelta del mutuo consapevole, senza intoppi o brutte sorpreseScopri di più
Calcolo detrazioni
interessi per
mutuo prima casa
Devi accendere un mutuo per acquisto prima casa? Con questo calcolatore puoi stimare il risparmio fiscale grazie alla detrazione degli interessi passivi dall'IRPEF. Scopri di più
Mutuo prima
casa giovani
Under 36 o giovane coppia? Capiamo come la banca valuta le operazioni e approfondiamo le agevolazioni statali del Fondo CONSAP dedicate ai giovani futuri mutuatari. Scopri di più
Mutui INPDAP:
surroga e
prima casa
Sei un dipendente della Pubblica Amministrazione? I mutui INPDAP per acquisto o surroga sono dedicati a te ed offrono significativi vantaggi! Scopri di più
Mutuo per
acquisto in asta
Vuoi risparmiare provando ad acquistare la casa in asta? Capiamo segreti, vantaggi e precauzioni da tenere a mente sia sul processo da seguire che sul mutuo da richiedere. Scopri di più
Trova il tuo mutuo
Mutuo richiesto
  €
Durata
 anni
Valore immobile
  €
Cerca mutuo
© 2010-2021 FairOne S.p.A. - P. IVA 06936210969 
- Iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM n. M215 - MutuiSupermarket.it è un servizio a Impatto Zero ©
Richiesto – Calcolalo ora