Mutuo Domus Giovani – Fondo garanzia prima casa Green Consap Green

Cambia preventivo
Importo mutuo
Durata
Valore immobile
Mutui Intesa Sanpaolo

4,8 su 5 stelle 
4.754 voti


Rata481,39
TAEG0,35%
Calcolati per richiedente di 35 anni, impiegato a Milano, importo mutuo € 140.000, durata 25 anni, valore immobile € 220.000
Calcola il tuo preventivo personalizzato
Rivolto aConsumatori (persone fisiche che agiscono per scopi estranei all’attività professionale imprenditoriale eventualmente svolta).
L’offerta Green ha lo scopo di finanziare l’acquisto/costruzione di immobili ad alta efficienza energetica o la riqualificazione di immobili esistenti, migliorandone le prestazioni. La Banca si pone l’obiettivo di agevolare il rinnovamento del patrimonio immobiliare italiano e la diffusione di case ad alto risparmio energetico, in sinergia con i criteri del Consorzio Europeo EeMAP (iniziativa Europea – alla quale la Banca ha aderito - che intende creare un mutuo per l’efficienza energetica standardizzato a livello Europeo).
Finalità consentiteAcquisto prima casa
Tipo prodottoTasso Fisso
Importo minimo€ 30.000
Importo massimoPercentuale di intervento sul minore fra prezzo d'acquisto e valore di perizia dell'immobile:
- Per richiedenti con ISEE pari o inferiore a € 40.000: 100%
- Per i richiedenti con ISEE oltre € 40.000: 80%

L'importo del mutuo non potrà comunque superare € 250.000
Durate previste10, 15, 20, 25, 30
Promozione in corso
Offerta riservata ai giovani che possono accedere al fondo di garanzia prima casa
I Vantaggi
Fondo garanzia prima casa
Sconti per immobili di classe energetica A o B
Istruttoria gratis
Zero spese ricorrenti
Mutuo fino al 100% del valore immobile
Calcolo tasso
Mutuo Domus Fisso Giovani – piano base prevede l'applicazione di un tasso fisso per tutta la durata del finanziamento diversificato in relazione al rapporto tra l'importo del mutuo e il minore fra il prezzo di acquisto e il valore di perizia dell'immobile cauzionale (LTV - Loan to Value).

La Banca offre i seguenti vantaggi:
- Condizioni di tasso in promozione rispetto alle condizioni economiche riportate nel Foglio Informativo e valide per il mese in corso come sotto riportato.

Condizioni riservate ai richiedenti con ISEE inferiore o pari a € 40.000

- se il rapporto LTV è inferiore al 50%:
durata 10 anni: 0,80%
durata 15 anni: 0,85%
durata 20 anni: 0,85%
durata 25 anni: 0,95%
durata 30 anni: 0,95%

- se il rapporto LTV è compreso tra il 50,01% e il 70%:
durata 10 anni: 0,85%
durata 15 anni: 0,85%
durata 20 anni: 0,90%
durata 25 anni: 1,05%
durata 30 anni: 1,10%

- se il rapporto LTV è compreso tra il 70,01% e l'80%:
durata 10 anni: 0,90%
durata 15 anni: 1,00%
durata 20 anni: 1,05%
durata 25 anni: 1,05%
durata 30 anni: 1,10%

- se il rapporto LTV è superiore all'80%:
durata 10 anni: 1,00%
durata 15 anni: 1,10%
durata 20 anni: 1,15%
durata 25 anni: 1,15%
durata 30 anni: 1,20%

Per i richiedente con ISEE superiori a € 40.000 che richiedono un mutuo con percentuale di intervento superiore all' 80% saranno applicate le seguenti condizioni:

- per durate fino a 10 anni: 2,10%
- per durate fino a 15 anni: 2,20%
- per durate fino a 20 anni: 2,25%
- per durate fino a 25 anni: 2,40%
- per durate fino a 30 anni: 2,45%

Per maggiori informazioni in merito all'iniziativa si rinvia ai Fogli Informativi Mutuo Domus disponibili in Filiali e sul sito internet della Banca.

Le condizioni che saranno applicate al mutuo saranno quelle vigenti alla data di stipula sulla base del rapporto LTV (Loan To Value) del mutuo stesso.
Le condizioni non sono cumulabili con altre forme di agevolazione.

OPZIONI AGGIUNTIVE
La promozione Offerta Superflash prevede l'abbinamento gratuito delle opzioni aggiuntive Sospensione rata e Flessibilità durata.

Sospensione Rate: questo servizio permette, dopo il rimborso regolare di almeno 24 mensilità, di chiedere la sospensione del pagamento di massimo 6 rate consecutive, per tre volte nel corso della vita del mutuo (purché tra una sospensione e l'altra siano pagate regolarmente almeno 6 rate). La sospensione del pagamento determinerà un allungamento di pari durata del mutuo. Nei periodi di sospensione maturano gli interessi calcolati al tasso contrattuale. Il relativo importo sarà successivamente corrisposto dal mutuatario in quote costanti ripartite sul numero, ed alle stesse scadenze, delle residue rate del mutuo.

Flessibilità Durata: questo servizio permette, dopo il rimborso regolare di almeno 24 mensilità, di chiedere una sola volta nel corso della vita del finanziamento, di allungare o accorciare la durata del mutuo di un massimo di 5 anni.
La durata complessiva del mutuo (allungamento compreso) non può superare i 40 anni (ovvero 41 anni e 6 mesi in caso di esercizio dei tre periodi di sospensione rate).
Alla nuova scadenza del mutuo, l'età della parte mutuataria (ovvero del più anziano in caso di cointestazione) non deve superare i 75 anni (ovvero 76 anni e 6 mesi in caso di esercizio di tutte le opzioni di sospensione delle rate).
Dettaglio spese iniziali
Spese di istruttoria differenziate in base al rapporto tra l'importo del mutuo e il valore di perizia dell'immobile cauzionale (Loan to Value):
- per LTV pari o inferiore al 50%: € 650;
- per LTV compreso tra il 50,01% e il 70%: € 850;
- per LTV compreso tra il 70,01% e il 80%: € 950.

Spese di perizia: recupero delle spese per la perizia effettuata da tecnici incaricati dalla Banca. Ad esempio per un mutuo fino a € 300.000 di importo si stima un costo pari a circa € 320. Per informazioni di dettaglio sui costi di perizia si rinvia ai Fogli Informativi della Banca.
Dettaglio spese ricorrenti
Avviso di scadenza e/o quietanza di pagamento: esente – promozione Offerta Superflash.
Assicurazioni
POLIZZA INCENDIO:
L’immobile offerto in garanzia deve essere assistito da una polizza assicurativa contro i danni causati da incendio, scoppio, fulmine, per tutta la durata del finanziamento.
Si può acquisire la copertura assicurativa con una qualunque compagnia di assicurazioni iscritta all’Albo delle Imprese di Assicurazione e Riassicurazione tenuto dall’IVASS e autorizzata all’esercizio dell’attività assicurativa nel ramo 8 “incendio ed elementi naturali”. In tal caso, la polizza dovrà essere vincolata a favore della Banca.

POLIZZA PROTEGGIMUTUO (facoltativa):
I Clienti che intendono tutelarsi in caso di decesso, invalidità totale permanente ed altri gravi eventi che possono compromettere la propria capacità o quella della propria famiglia di rimborsare il mutuo, possono scegliere la Polizza ProteggiMutuo, distribuita dalla Banca.
Il cliente si può tutelare da uno o più degli eventi elencati attraverso le seguenti garanzie:
- Vita: per il decesso conseguente a infortunio o malattia
- Invalidità Totale Permanente: in caso di invalidità totale permanente da infortunio o malattia non inferiore al 60%
- “Lavoro”: sottoscrivibile solo dai lavoratori dipendenti privati, prevede la garanzia Perdita di Impiego, in caso di sopraggiunto stato di disoccupazione a seguito dell’invio all’assicurato della lettera di licenziamento o della comunicazione dell’assoggettamento alla procedura di messa in mobilità. Qualora nel corso del periodo di validità della polizza l‘Assicurato cambi status lavorativo sono previste le seguenti garanzie alternative: l’inabilità temporanea totale da infortunio o malattia per il lavoratore autonomo e il ricovero ospedaliero per i non lavoratori (compresi i pensionati) e i dipendenti del pubblico impiego.

La polizza ProteggiMutuo è facoltativa e non è vincolante per ottenere il finanziamento né per ottenerlo a condizioni agevolate.
Per il dettaglio delle copertura e dei relativi limiti, si rimanda al fascicolo informativo della polizza.
La Polizza ProteggiMutuo è un prodotto di Intesa Sanpaolo Assicura S.p.A. e di Intesa Sanpaolo Vita S.p.A..
La Polizza Incendio Mutui è un prodotto di Intesa Sanpaolo Assicura S.p.A.. Prima della sottoscrizione delle polizze leggere i rispettivi Fascicoli Informativi disponibili presso le Filiali delle Banche del Gruppo Intesa Sanpaolo e sui siti delle Compagnie www.intesasanpaolovita.it e www.intesasanpaoloassicura.com.
Penale per estinzione anticipata
Nessuna penale per l'eventuale estinzione anticipata parziale e/o totale.
Garanzie richieste
Ipoteca su bene immobile. La Banca può richiedere, in seguito alle valutazioni di merito creditizio del richiedente, ulteriori garanzie reali o personali nonché vincoli o specifiche cautele, rilasciate da parte dei soggetti finanziati o di terzi
Istante erogazione
Erogazione contestuale all'atto, salvo verifica sulla singola pratica
Note
L’offerta Green è legata alla classe energetica dell’immobile oggetto del mutuo e dichiarata dal cliente in fase di istruttoria del mutuo. In particolare, nel caso di finalità acquisto/costruzione la classe energetica dovrà essere uguale o superiore alla B, mentre per tutte le finalità inerenti alla ristrutturazione i lavori eseguiti dovranno portare ad un miglioramento della classificazione energetica. In tutti i casi di offerta Green, il cliente dovrà fornire – prima della stipula del mutuo - la certificazione energetica (APE) comprovante quanto dichiarato.
Tale certificazione dovrà essere prodotta:
nel caso di finalità acquisto/costruzione: dal cliente prima della stipula del mutuo
nel caso di finalità acquisto + ristrutturazione: dal cliente prima della stipula del mutuo, dalla Banca contestualmente alla perizia di chiusura lavori.
nel caso di finalità ristrutturazione: gratuitamente dalla Banca contestualmente alla perizia iniziale ed a quella di chiusura lavori.
Nel caso di piccola ristrutturazione: dal cliente prima della stipula del mutuo (non obbligatorio)
Caratteristiche dell’offerta Green
A conferma dell’impegno sui temi ambientali, Intesa Sanpaolo applica alla gamma dei mutui green tassi agevolati, premiando la scelta ecologica del cliente rivolta all’acquisto/costruzione di immobili ad alta efficienza energetica o la riqualificazione di immobili esistenti, migliorandone le prestazioni.
Il cliente potrà scegliere la tipologia di prodotto desiderato tra i piani di rimborso disponibili a catalogo, usufruendo di condizioni dedicate.
Di seguito uno schema riassuntivo che identifica i criteri di efficienza energetica dell’immobile, che devono essere rispettati per accedere alle condizioni green dedicate:
- Acquisto prima casa: classi A4, A3, A2, A1, B
- Acquisto + ristrutturazione o Ristrutturazione: aumento dell'efficienza energetica di almeno una classe

Altre informazioni.
Il mutuo si perfeziona con la stipula di un unico contratto per rogito notarile con contestuale e formale erogazione della somma relativa all’acquisto dell’immobile. L’erogazione della quota aggiuntiva potrà essere richiesta dal cliente secondo quanto sopra descritto.
Il mutuo prevede un periodo di preammortamento tecnico della durata massima di 2 mesi solari (dalla data di erogazione alla fine del mese solare successivo).
Per l’erogazione del mutuo, non è obbligatoria l’apertura del conto corrente presso la Banca erogante. Verifica in Filiale le promozioni attive. Per maggiori informazioni sul conto corrente si rinvia allo specifico Foglio Informativo “XMe Conto” disponibile in Filiale e sul sito internet della banca.
La vendita dei prodotti e servizi bancari e la concessione dei mutui è soggetta alla valutazione della banca.

Per ulteriori informazioni, si rimanda alle Informazioni Generali sul Credito Immobiliare offerto ai consumatori disponibili sul sito della Banca e presso le filiali delle banche del Gruppo Intesa Sanpaolo.



Avvertenze legali: il preventivo visualizzato è aggiornato a oggi martedì 25 gennaio 2022 ed è stato calcolato sulla base dei dati forniti dall'Istituto di Credito e dei valori dei tassi Euribor e IRS fonte Il Sole 24 Ore. Tale preventivo è da intendersi come di carattere meramente indicativo e non impegnativo non costituendo un'offerta formale e definitiva sottoposta al cliente da parte della Banca. Ogni decisione in merito alla concessione del mutuo e alle relative condizioni economiche finali è demandata all’Istituto di Credito erogante. Leggere attentamente i documenti "Informazioni Generali sul Credito Immobiliare" e "Prospetto Informativo Europeo Standardizzato (PIES)" forniti dalla singola Banca erogante prima della stipula per approfondire condizioni e dettagli definitivi del singolo mutuo. A valle dell’erogazione, il mancato pagamento delle rate del mutuo comporta il rischio di perdita dell'immobile fornito in garanzia.

Trova il tuo mutuo
Mutuo richiesto
  €
Durata
 anni
Valore immobile
  €
Cerca mutuo
© 2010-2022 FairOne S.p.A. - P. IVA 06936210969 
- Iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM n. M215 - MutuiSupermarket.it è un servizio a Impatto Zero ©
Richiesto – Calcolalo ora