Consulenza gratuita

800 901 900

Se vuoi chiamiamo noi

Condividi su:

Case: il 2016 ha bisogno di nuovi mutuatari

Trova il tuo mutuo

€ 

News mutui
News mutui
Case: il 2016 ha bisogno di nuovi mutuatari

Case: il 2016 ha bisogno di nuovi mutuatari

Case: il 2016 ha bisogno di nuovi mutuatari
cornice immagine news


In Italia ilmercatoimmobiliare ha ancorabisognodiingranare la marciagiusta: i prezzidelle case scendono e i mutuisalgono, anche se dipoco. Sonopenalizzatisoprattutto i capifamigliatra i 35 e 44 anni e i lavoratoriautonomi. Questoaccade a frontediunamaggioreflessibilitàdeicriteridiconcessione del credito e di un rafforzamentodelleaspettativedidomandadiprestitiipotecari.

L'ultimorapportoCrifappare come unaconfermache la ripresa del mercato del credito non sièancora del tuttostabilizzata. L’indagine ha sottolineato come nel 2015 siacresciutol'importomediodelleerogazioniallefamiglie ma aggiungeche, nonostantequestoincremento, l’importomediorelativoaisolimutuiabbiasubito un calo. Neldettaglio, lo scorsoanno i prestitipersonalihannofattoregistrareimportimedipari a 12.942 euro, con un salto del 13% rispetto al 2014 mentrequellifinalizzatisisonoattestati a 4.242 euro, in crescita del 5,2% rispettoall'annoprecedente. Un altroindicatoreimportante per l’immobiliareèche i prestiti per ristrutturare casa o per l’acquistodeimobilisonostatiunafettaconsistentedell’erogato. Nel 2015 l’importomediodeimutuiipotecarièstatopari a 122.942 euro, inferiore del -3,3% rispetto al 2014, che a suavoltaavevagiàfattoregistrareunacontrazionerispettoall’annoprecedente. Nelraffronto con il 2007, ultimo anno prima dellacrisifinanziariaedeconomica, l’importomedioerogato per i mutuiipotecari era di 148.200 euro. E come èstatopiùvolterimarcato, quellodellesurrogheèstatol’elementochiaveche ha caratterizzatoilmercatodeimutuinel 2015.

Eppure, proprionel 2015, sisarebberointravistialcunisegnalidimiglioramento, considerandocheilribassodeiprezzidelleabitazioniavrebbestimolatogliacquirenti. Fra i fattorieconomicichehannocontribuito a unalieveripresa, sonostatideterminantil'aumentodiliquiditàmonetariadeterminatadal quantitative easing dellaBce e illivellodeitassiaiminimistorici. Questiultimifattorihannoavuto un impattoimportantesulladomandadicredito e sullecondizionidioffertadivenutepiùfavorevoli. Ma nonostante le condizionivantaggiosedimercato, le famigliemostranoancoracautela per l’acquisto e quandoaccedono a richiestedicredito, lo fanno per ilrecuperodiunasostenibilitàeconomica.

Trova il tuo mutuo
Mutuo richiesto
  €
Durata
anni
Valore immobile
  €
Cerca mutuo
© 2010-2017 FairOne S.p.A. - P. IVA
- Iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM n. M215 - MutuiSupermarket.it è un servizio a Impatto Zero ©
Richiesto – Calcolalo ora