Mutui giovani prima casa, le novità di aprile 2022

Trova il tuo mutuo
Importo mutuo
Durata
Valore immobile
Mutui giovani prima casa, le novità di aprile 2022
Condividi su:
NOTIZIE MUTUO
- di |
Mutui giovani prima casa, le novità di aprile 2022

I mutui giovani per l’acquisto della prima casa continuano a consolidare l’ascesa del mercato immobiliare che vede gli under 36 protagonisti della crescita del primo trimestre 2022. La domanda di mutui acquisto ha rappresentato l’84% del totalenel primo trimestre 2022 contro il 60% dello stesso periodo dell’anno precedente.

La domanda dei più giovani ha registrato una forte crescita grazie alle misure introdotte dal governo nello scorso luglio per superare il disagio socio-economico causato dalla pandemia dando la possibilità di accesso al fondo di garanzia Consap, con nuove agevolazioni per i richiedenti under 36 anni.  Ulteriori agevolazioni sulle imposte sulla compravendita della prima casa sono previste in particolare per i richiedenti con ISEE pari o inferiore a 40.000 euro.

Dall’attuazione del Decreto Sostegni, le banche attente a soddisfare le esigenze dei propri clienti hanno recepito le novità normative realizzando una propria offerta pensata per i giovani. Il primo istituto finanziario a proporre il proprio Mutuo Giovani è stato Intesa Sanpaolo con Mutuo Domus Giovani, a seguire Crédit AgricoleBPER BancaBanco BPMBanca Popolare Pugliese e CREDEM.

I giovani destinatari hanno la possibilità di ottenere un finanziamento sull’intero prezzo di acquisto della prima casa con un mutuo con tassi fissi ridotti e sempre al di sotto della media di mercato.

Mutui giovani: le offerte di aprile 2022

Simulando un’operazione di acquisto prima casa con un mutuo a 25 anni a tasso variabile e tasso fisso da parte di un impiegato a tempo indeterminato di 34 anni, reddito mensile di € 2.400 su un immobile situato a Milano del valore di € 220.000, con un importo richiesto di € 200.000, le migliori offerte disponibili sul mercato sono le seguenti:

Simulazione a tasso Variabile

  • Intesa Sanpaolo: Spread 1,05% - Tan 0,60% - Rata 718,08 – Taeg 0,65%
  • Banco BPM:  Spread 1,15% - Tan 0,69% - Rata 725,92 – Taeg 0,76%
  • Crédit Agricole: Spread  1,25% -Tan 0,79% - Rata € 734,80 – Taeg 0,96%
  • BPER Banca: Spread 1,30% - Tan 0,90% - Rata € 744,73 -Taeg 1,01%
  • Banca Popolare Pugliese: Spread 1,70% - Tan 1,70% - Rata € 818,80 - Taeg 1,84%
  • ING: Spread 2,25% - Tan 1,79% - Rata € 827,37 - Taeg 1,92%
  • AVVERA - CREDEM: Spread 2,60% - Tan 2,13% - Rata € 860,72 - Taeg 2,38%

Simulazione a tasso Fisso

  • BPER Banca: Tan 1,45% - Rata € 795,18 - Taeg 1,56%
  • Intesa Sanpaolo: Tan 1,85% - Rata 833,18 - Taeg 1,92%
  • Banca Popolare Pugliese: Tan 1,80% - Rata € 828,37 - Taeg 1,94%
  • Banco BPM: Tan 1,86% - Rata 834,14 – Taeg 1,95%
  • BNL: Tan 1,90%- Rata € 838,01 – Taeg 2,07%
  • AVVERA - CREDEM: Tan 2,20% - Rata € 867,32 -Taeg 2,48%
  • ING: Tan 3,32% - Rata € 982,04 - Taeg 3,44%
Trova il tuo mutuo
Mutuo richiesto
  €
Durata
 anni
Valore immobile
  €
Cerca mutuo
© 2010-2022 FairOne S.p.A. - P. IVA 06936210969 
- Iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM n. M215 - MutuiSupermarket.it è un servizio a Impatto Zero ©
Richiesto – Calcolalo ora