Tutte le agevolazioni per i giovani che vogliono aprire un mutuo

Trova il tuo mutuo
Importo mutuo
Durata
Valore immobile
Tutte le agevolazioni per i giovani che vogliono aprire un mutuo
Condividi su:
NOTIZIE MUTUO
- di |
Tutte le agevolazioni per i giovani che vogliono aprire un mutuo

Tre fattori economici stanno spingendo i giovani a realizzare il sogno tutto italiano di acquistare casa; i prezzi degli immobili fermi da anni, i mutui con tassi fissi ai minimi storici e il fondo di garanzia mutui sulla prima casa studiato appositamente per i giovani.
Non siamo ancora ai livelli pre-crisi ma qualcosa si sta muovendo proprio sulle richieste dei giovani under 35. 
Nell’approfondimento di oggi, vediamo le agevolazioni previste per i giovani che vogliono accedere ad un mutuo.
In Italia oltre il 60% degli under 35 non riesce ad essere indipendente e vive ancora con i genitori, a causa di lavori precari e spesso mal pagati.
Per sopperire a questo problema, tutto italiano, negli ultimi anni sono stati stanziati aiuti e garanzie da parte dello stato riservati ai giovani.
Fondo garanzia mutuo prima casa 
Primo fra tutti va ricordato il fondo di garanzia Mutui  riconosciuto alle giovani coppie under 35, ai giovani con lavoro atipico e alle famiglie monogenitoriali con figli minori, per l’acquisto della prima casa di valore inferiore ai 250 mila euro. 
Con questo fondo lo stato si fa garante nei confronti della banca cosicché i giovani riesco ad ottenere un mutuo per acquisto della prima casa fino al cento percento dell’importo.
Con il  fondo, lo stato,  garantisce il cinquanta percento dell’importo totale del mutuo erogato.
Questa garanzia statale, può essere richiesta anche dai giovani già proprietari di un immobile adibito ad abitazione principale, che chiedono un mutuo ristrutturazione o per il miglioramento energetico della loro prima casa..
Agevolazioni prima casa
Per tutti coloro che acquistano una prima casa sono previste agevolazioni fiscali sulle imposte di acquisto dell’immobile sia sulle imposte del mutuo.
Le agevolazioni fiscali sono  una riduzione delle imposte ordinarie.
Le imposte ordinarie per l’acquisto di una casa sono: 'imposta di registro al 9% alla quale vanno aggiunte due imposte fisse di 50 euro per imposta catastale e ipotecaria.
Con le agevolazioni previste per l’acquisto prima casa l’imposta di registro viene ridotta al 2% mentre le due imposte fisse rimangono invariate. 
Diverso è il discorso se si acquista da impresa dove imposta di registro, catastale ed ipotecaria si pagano in misura fissa di 200 euro sia per la prima casa che per la seconda, alle quali va aggiunta l’IVA al 10% per un’abitazione seconda casa, ridotta al 4% grazie alle agevolazioni riservate alla prima casa.
Anche per l’apertura di un mutuo vengono pagate delle imposte, o meglio si paga l’imposta sostitutiva. 
L’imposta sostitutiva è prevista in Italia per tutti i tipi di finanziamento di durata superiore a diciotto mesi e va a sostituire tutta una serie di altre imposte previste dal regime fiscale ordinario quali le imposte di registro, ipotecaria, di bollo, catastale e le tasse sulle concessioni governative.
Questa imposta, a regime ordinario, ammonta al 2% dell’importo finanziato, ma grazie alle agevolazioni previste per l’acquisto della prima casa scende allo 0,25%. Questo prelievo fiscale viene fatto direttamente dalla banca che eroga il mutuo che, in questo caso, opera come sostituto d'imposta nei confronti dello stato.
Detrazioni fiscali mutuo prima casa
Oltre alle agevolazioni fiscali, che come abbiamo visto altro non sono che una riduzione di tassazione, per coloro che chiedono un mutuo per l’acquisto della prima casa sono previste anche delle detrazioni fiscali.
Le detrazioni fiscali, ti ricordo, sono spese per le quali è riconosciuto un abbattimento dell’imposta lorda calcolata sul reddito.
Per i mutui prima casa, il fisco prevede la detrazione degli interessi passivi ( ovvero gli interessi pagati alla banca) pari al 19% con un tetto massimo di quattro mila euro all’anno.
Requisiti prima casa
Per aver diritto alle agevolazioni ed alle detrazioni previste, chi acquista una prima casa deve avere determinati requisiti:
  • non deve avere usufruito in precedenza delle agevolazioni previste per la prima casa; nel caso ne abbia già usufruito, può richiedere nuovamente tali agevolazioni solo nel caso in cui l’immobile per le quali ne ha usufruito in precedenza sia stato venduto o si impegni a venderlo entro 365 giorni dalla data di stipula del nuovo immobile;
  •  non deve essere proprietario al 100% o in quota di altri diritti di proprietà su immobili per i quali siano stati richieste agevolazioni all’interno del Comune dove intende acquistare;
  • non deve essere proprietario, neppure per quota di altro immobile o di diritti di proprietà di altro immobile su tutto il territorio nazionale acquistato con benefici prima casa;
  • deve risiedere nello stesso comune dove è posto l’immobile che va ad acquistare, o comunque deve spostare la sua residenza all’interno del comune entro 18 mesi dalla stipula dell’atto di acquisto;
  • infine per poter usufruire dei benefici fiscali previsti, l’immobile acquistato deve essere di civile abitazione e non deve avere requisiti tali da essere classificato come immobile di lusso.
 
Tutte le agevolazioni e le detrazioni di cui sopra sono previste oltre che per l’immobile ad uso abitativo che si va ad acquistare ma anche sulle sue pertinenze quali garage, cantina, posto auto o altro servizio annesso.
Dopo questo lungo approfondimento in cui ti ho parlato delle agevolazioni previste in particolar modo per i giovani, ma molte delle quali applicabili a tutti coloro che acquistano la loro prima casa ti invito a visionare le nostre offerte  sia per i mutui a tasso fisso che per quelli a tasso variabile.
Ti ricordo che mai come in questo momento i mutui hanno registrato tassi così vantaggiosi
Infine puoi approfondire il discorso leggendo altri approfondimenti sui mutui prima casa.
 
 
 
 
 

Trova il tuo mutuo
Mutuo richiesto
  €
Durata
 anni
Valore immobile
  €
Cerca mutuo
© 2010-2020 FairOne S.p.A. - P. IVA 06936210969 
- Iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM n. M215 - MutuiSupermarket.it è un servizio a Impatto Zero ©
Richiesto – Calcolalo ora