Mutuo prima casa giovani

Requisiti ed agevolazioni

Mutuo prima casa giovani in pillole

Chi può richiedere il mutuo Consap per l'acquisto prima casa?
In generale, chiunque non risulti proprietario di immobili a uso abitativo, fatto salvo il caso di chi abbia ricevuto un immobile in eredità e lo abbia ceduto in uso a genitori o fratelli.

Chi sono i beneficiari prioritari?
Gli under 36 con ISEE non superiore a 40.000 euro - in caso di coppia è sufficiente che uno dei richiedenti rientri nel limite di età - famiglie composte da un solo genitore e figli minori e, infine, i conduttori di case popolari.

Quali sono le novità 2021 per i mutui agevolati concessi ai giovani?
L'età dei beneficiari prioritari è stata elevata a 36 anni non compiuti ed è venuto meno il requisito del lavoro atipico. La garanzia del fondo Consap è stata portata dal 50 all'80% dell'importo finanziato e sono state introdotte ulteriori agevolazioni sotto forma di esenzione dal pagamento di varie imposte e possibilità di detrazione dell'IVA versata in caso di acquisto da costruttore.

Posso ottenere un mutuo al 100% con garanzia Consap?
E' possibile, ma la garanzia Consap copre fino all'80% dell'importo finanziato.

Quali banche aderiscono al mutuo under 36?
Sono numerose, consulta l'elenco degli istituti di credito convenzionati Consap scaricato dal sito ufficiale del fondo Consap.

Mutuo per giovane coppia difficile da ottenere? Il mediatore creditizio può fare la differenza...

Uno dei casi in cui risulta particolarmente utile affidarsi a un mediatore creditizio come MutuiSupermarket per individuare e ottenere il miglior mutuo è quando i potenziali mututari sono giovani o giovani coppie, coniugati o conviventi, con uno dei componenti di età inferiore ai trentacinque anni.

In particolare, i mediatori creditizi MutuiSupermarket, raggiungibili al numero verde 800.901.900, offrendo assistenza a diverse migliaia di giovani e giovani coppie ogni mese, e lavorando regolarmente con Banche che rappresentano oltre il 90% del mercato dei mutui italiano, conoscono in dettaglio i criteri di credito di ciascun istituto e soprattutto sono costantemente informati sulla disponibilità e modalità di accesso ai Fondi di Garanzia statali messi a disposizione dei giovani aspiranti mutuatari.

Rivolgersi a un broker online come MutuiSupermarket non costa di più rispetto allo sportello. Al contrario! Le offerte praticate dalle banche e proposte da Mutuisupermarket in molti casi risultano meno care in termini di costo complessivo rispetto allo stesso prodotto venduto direttamente allo sportello. Questo perché grazie al broker online la banca risparmia dei costi operativi e quindi può offrire tassi di interesse minori e più competitivi.
Trova il tuo mutuo
Importo mutuo
Durata
Valore immobile

Top 5 Banche per Servizio

MutuiSupermarket Choice
CLASSIFICA BANCHE PER SERVIZIO

Top 5 Mutui Acquisto

MutuiSupermarket Choice
PIÙ RICHIESTI
2
Mutuo UniCredit Tasso Fisso UniCredit - Tasso Fisso
4
Convenzione Promohigh BNL - Tasso Fisso

Top 5 Mutui Surroga

MutuiSupermarket Choice
PIÙ RICHIESTI
1
RiMutuo Tasso Fisso Credem - Tasso Fisso
2
Mutuo Domus Fisso Intesa Sanpaolo - Tasso Fisso
3
Mutuo Spensierato BNL - Tasso Fisso
5
Mutuo Base Credit Agricole - Tasso Fisso
GUIDA PRATICA

Mutuo prima casa giovani: le agevolazioni introdotte nel 2021 e le modalità di accesso al fondo di garanzia CONSAP

- di | 22 luglio 2021
Mutui prima casa giovani più semplici con i fondi CONSAP
MUTUO IN PILLOLE
Mutui giovani coppie
Chi può richiedere il mutuo Consap per l'acquisto prima casa?
In generale, chiunque non risulti proprietario di immobili a uso abitativo, fatto salvo il caso di chi abbia ricevuto un immobile in eredità e lo abbia ceduto in uso a genitori o fratelli.

Chi sono i beneficiari prioritari?
Gli under 36 con ISEE non superiore a 40.000 euro - in caso di coppia è sufficiente che uno dei richiedenti rientri nel limite di età - famiglie composte da un solo genitore e figli minori e, infine, i conduttori di case popolari.

Quali sono le novità 2021 per i mutui agevolati concessi ai giovani?
L'età dei beneficiari prioritari è stata elevata a 36 anni non compiuti ed è venuto meno il requisito del lavoro atipico. La garanzia del fondo Consap è stata portata dal 50 all'80% dell'importo finanziato e sono state introdotte ulteriori agevolazioni sotto forma di esenzione dal pagamento di varie imposte e possibilità di detrazione dell'IVA versata in caso di acquisto da costruttore.

Posso ottenere un mutuo al 100% con garanzia Consap?
E' possibile, ma la garanzia Consap copre fino all'80% dell'importo finanziato.

Quali banche aderiscono al mutuo under 36?
Sono numerose, consulta l'elenco degli istituti di credito convenzionati Consap scaricato dal sito ufficiale del fondo Consap.
Per fronteggiare l'aggravio del disagio socio-economico generato dalla pandemia nel corso degli ultimi mesi e offrire risposta concreta a tutti i giovani che aspirano all'ottenimento di un mutuo per l'acquisto della prima casa, per il 2021 il Governo ha introdotto una serie di rilevanti novità su requisiti e modalità di accesso al fondo di garanzia Consap, nonché nuove agevolazioni per i soggetti di età inferiore a 36 anni con ISEE non superiore a 40.000 euro.

# 1 - Requisiti di ammissione alle agevolazioni per l'acquisto della prima casa

La normativa individua alcune categorie di beneficiari prioritari per l'accesso al fondo di garanzia prima casa:

  • Giovani che non hanno ancora compiuto 36 anni
  • Coppie coniugate o conviventi in cui almeno uno dei richiedenti abbia meno di 36 anni
  • Famiglie monogenitoriali con figli minori
  • Conduttori di case popolari

Rispetto a quanto già previsto, il Decreto Sostegni ha elevato il limite di età per i giovani da 35 a 36 anni non compiuti e ha eliminato il requisito del contratto di lavoro atipico, estendendo così la possibilità di accesso alle agevolazioni anche ai lavoratori autonomi e ai dipendenti a tempo indeterminato.
APPROFONDIMENTO
Mutuo per giovane coppia difficile da ottenere? Il mediatore creditizio può fare la differenza...
Uno dei casi in cui risulta particolarmente utile affidarsi a un mediatore creditizio come MutuiSupermarket per individuare e ottenere il miglior mutuo è quando i potenziali mututari sono giovani o giovani coppie, coniugati o conviventi, con uno dei componenti di età inferiore ai trentacinque anni.

In particolare, i mediatori creditizi MutuiSupermarket, raggiungibili al numero verde 800.901.900, offrendo assistenza a diverse migliaia di giovani e giovani coppie ogni mese, e lavorando regolarmente con Banche che rappresentano oltre il 90% del mercato dei mutui italiano, conoscono in dettaglio i criteri di credito di ciascun istituto e soprattutto sono costantemente informati sulla disponibilità e modalità di accesso ai Fondi di Garanzia statali messi a disposizione dei giovani aspiranti mutuatari.

Rivolgersi a un broker online come MutuiSupermarket non costa di più rispetto allo sportello. Al contrario! Le offerte praticate dalle banche e proposte da Mutuisupermarket in molti casi risultano meno care in termini di costo complessivo rispetto allo stesso prodotto venduto direttamente allo sportello. Questo perché grazie al broker online la banca risparmia dei costi operativi e quindi può offrire tassi di interesse minori e più competitivi.

# 2 - Mutui prima casa per giovani e giovani coppie: le agevolazioni

Tutti i richiedenti che appartengono a una delle categorie prioritarie possono accedere a condizioni contrattuali agevolate sui mutui garantiti dal fondo CONSAP: il TAEG non può eccedere il TEG rilevato trimestralmente da Banca d'Italia. Per il prossimo trimestre, ad esempio, la soglia sarà dell'1,86% per il tasso fisso e del 2,22% per quello variabile. In nessun caso le banche potranno richiedere ai mutuatari garanzie ulteriori rispetto all'ipoteca sull'immobile acquistato.
Oltre all'inclusione nelle categorie prioritarie per la concessione dei mutui garantiti dallo Stato attraverso il fondo CONSAP, i soggetti di età inferiore a 36 anni con ISEE fino a 40.000 euro possono fruire di una serie di nuove agevolazioni:


  • esenzione dal versamento delle imposte di registro, ipotecarie e catastali per l'acquisto della prima casa. Il beneficio è comprensibilmente escluso nel caso di acquisito di immobili lussuosi, quali case signorili, ville e castelli di cui alle categorie catastali A1, A8 e A9, e ammonta al 2% per l'imposta di registro e a 100 euro per le imposte ipotecarie e catastali
  • possibilità di detrarre l'IVA in caso di acquisito prima casa da ditta di costruzione. La detrazione si traduce in un credito di imposta utilizzabile in compensazione per pagare tributi su successioni, donazioni o altri atti di compravendita immobiliare, ma non è stato ancora chiarito in quanti anni verrà ripartito
  • esenzione dal pagamento dell'imposta sostitutiva sul mutuo, pari allo 0,25% dell'importo finanziato

# 3 - Novità riguardanti il Fondo di garanzia CONSAP

Il limite di 250.000 euro per i mutui garantiti dal fondo CONSAP non è cambiato, ma la garanzia offerta dal fondo per i giovani con età inferiore a 36 anni e ISEE fino a 40.000 euro può salire all'80% qualora il rapporto tra somma finanziata e costi di acquisto comprensivi degli oneri accessori - il cd Loan To Value - superi tale soglia. In caso di mutuo integrale con finanziamento al 100 per cento del prezzo di acquisto, ad esempio, la garanzia coprirà l'80% dell'importo finanziato.
Inoltre, la dotazione del fondo CONSAP è stata potenziata con ulteriori 300 milioni per il 2021 e altri 250 milioni per il 2022, fatto che ovviamente estende la platea di possibili fruitori della garanzia statale.

# 4 - Modalità di accesso alla garanzia CONSAP

In linea generale, è necessario verificare l'elenco degli istituti di credito convenzionati, la cui lista è disponibile sul sito CONSAP, e presentare domanda all'istituto prescelto utilizzando l'apposito modulo, operazione che si effettua direttamente in banca.
Il nostro consiglio è quello di rivolgersi con fiducia ai consulenti di MutuiSupermarket, che in modo del tutto gratuito potranno indirizzare l'aspirante mutuatario verso la soluzione più adatta alle proprie esigenze.

# 5 – Il nuovo prodotto giovani CONSAP di Intesa Sanpaolo

Dall’entrata in vigore del Decreto Sostegni, solo Intesa Sanpaolo ha recepito le novità normative lanciando il nuovo Mutuo Domus Giovani – Fondo Garanzia Prima Casa. Il nuovo prodotto prevede condizioni estremamente vantaggiose per i giovani under-36 con ISEE pari o inferiore a € 40.000 che acquistano una prima casa entro il 30 giugno 2022.
Per i giovani in possesso dei requisiti previsti, il risparmio è notevole: con il nuovo Domus Giovani con garanzia CONSAP è possibile finanziare l’intero prezzo di acquisto di una prima casa con un mutuo di durata 30 anni con un tasso fisso dell’1,05%. Per contro, Le migliori offerte prive di garanzia del fondo per il medesimo mutuo prevedono un tasso fisso pari o superiore al 2,30%.
Puoi effettuare la richiesta di Mutuo Domus Giovani direttamente su MutuiSupermarket. Nelle prossime settimane, altre banche lanceranno prodotti dedicati ai giovani garantiti dal Fondo CONSAP.
Trova il migliore mutuo per l'acquisto prima casa Cerca
Trova il tuo mutuo
Mutuo richiesto
  €
Durata
 anni
Valore immobile
  €
Cerca mutuo
© 2010-2021 FairOne S.p.A. - P. IVA 06936210969 
- Iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM n. M215 - MutuiSupermarket.it è un servizio a Impatto Zero ©
Richiesto – Calcolalo ora