Consulenza gratuita

800 901 900

Se vuoi chiamiamo noi

Condividi su:

Moving mortgage all'inglese: il mutuo si trasferisce gratis

Trova il tuo mutuo

€ 

News mutui
News mutui
Moving mortgage all'inglese: il mutuo si trasferisce gratis

Moving mortgage all'inglese: il mutuo si trasferisce gratis

Moving mortgage all'inglese: il mutuo si trasferisce gratis
cornice immagine news


Per moving mortgage (mutuo di trasferimento) si intende il trasferimento delle condizioni di un precedente finanziamento legato all'acquisto di un immobile a un nuovo prestito ipotecario legato all'acquisto di un altro stabile. E’ una pratica consueta nel Regno Unito, in cui non è prevista la figura del notaio e le compravendite degli immobili si fondano sullo scambio di contratti tra l'avvocato del venditore e l'avvocato dell'acquirente.

La grande differenza rispetto al nostro paese è rappresentata dal fatto che il contratto di compravendita viene custodito nell'ufficio legale dell'istituto di credito fino all'estinzione del mutuo. In sintesi è come se la banca, durante il periodo di ammortamento del mutuo, detenesse la nuda proprietà dell'immobile e concedesse l'usufrutto al mutuatario. Questa pratica, in caso di acquisto di un altro immobile, permette al cliente di trasferire le condizioni più convenienti del vecchio mutuo al nuovo finanziamento.

In Italia il moving mortgage o mutuo di trasferimento non può trovare applicazione per ragioni normative. L'attuale regolamentazione prevede infatti l'estinzione del vecchio mutuo e l’apertura di un nuovo mutuo con tutti i relativi costi: spese d’istruttoria, perizia, imposta sostitutiva (lo 0,25% del capitale erogato) e spese notarili per un nuovo atto di mutuo, quantificabili in circa 2.000 Euro.

Trova il tuo mutuo
Mutuo richiesto
  €
Durata
anni
Valore immobile
  €
Cerca mutuo
© 2010-2017 FairOne S.p.A. - P. IVA
- Iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM n. M215 - MutuiSupermarket.it è un servizio a Impatto Zero ©
Richiesto – Calcolalo ora