Valore dell'immobile

Trova il tuo mutuo
Importo mutuo
Durata
Valore immobile

Il valore dell'immobile è uno dei parametri utilizzati dalla banca per valutare una pratica di mutuo. In linea generale, le possibilità di accoglimento della richiesta di mutuo aumentano con il diminuire dell’importo richiesto in relazione al valore complessivo dell’immobile (cosiddetto Loan to Value - LTV).

Il valore dell’immobile viene determinato dal perito di fiducia della Banca sia in base alla documentazione presentata dal mutuatario (atto di provenienza, planimetria e visura catastale etc…) sia in base alle osservazioni dirette effettuate dal perito durante il sopralluogo.

Esistono varie accezioni dell’espressione, che è utile riassumere di seguito:

  • valore commerciale: valore riconosciuto dal mercato, ovvero registrato nelle compravendite relative a immobili simili concluse di recente;
  • valore cauzionale: viene calcolato riducendo il valore commerciale di una percentuale (generalmente del 10%) ed è utilizzato dalle banche per cautelarsi in caso di insolvenza del mutuatario e conseguente vendita forzata dell’immobile, che solitamente comporta l’incasso di una cifra inferiore al valore di mercato;
  • valore di ricostruzione a nuovo: fa riferimento al costo che si dovrebbe sostenere per ricostruire l'immobile da zero, avendo a disposizione il terreno. E’ un valore sensibilmente inferiore a quello di mercato, spesso utilizzato per definire il massimale della polizza incendio e scoppio.
  • valore a S.A.L.: utilizzato nel caso dei mutui a Stato Avanzamento Lavori, non consiste in una stima predeterminata e fissa ma aumenta nel corso del tempo man mano che i lavori procedono.
Trova il tuo mutuo
Mutuo richiesto
  €
Durata
 anni
Valore immobile
  €
Cerca mutuo
© 2010-2019 FairOne S.p.A. - P. IVA 06936210969 
- Iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM n. M215 - MutuiSupermarket.it è un servizio a Impatto Zero ©
Richiesto – Calcolalo ora