Rogito notarile

Trova il tuo mutuo
Importo mutuo
Durata
Valore immobile

Il rogito notarile, o atto di compravendita, è il contratto con il quale il venditore trasferisce al promissario acquirente la proprietà dell'immobile dietro la corresponsione del prezzo pattuito.

In particolare, la stipula dell'atto di compravendita avviene davanti ad un notaio alla presenza di entrambe le parti, venditore e promissario acquirente, ed è redatto in forma pubblica per garantire l'identità delle parti, la legalità dell'atto e la veridicità di quanto in esso dichiarato. Al notaio spettano i controlli formali sull'esistenza di iscrizioni pregiudizievoli (ipoteche o altri vincoli), sulla continuità delle trascrizioni oltre al rispetto delle norme edilizie, l'esistenza della certificazione energetica dell'immobile e la conformità del rogito con gli atti precedenti (ad es., il preliminare di compravendita), oltre alla registrazione dell'atto nei Registri Immobiliari.

Infine, il rogito deve riportare il prezzo corrisposto e le relative spese sostenute con la specifica dei mezzi di pagamento utilizzati.

Trova il tuo mutuo
Mutuo richiesto
  €
Durata
 anni
Valore immobile
  €
Cerca mutuo
© 2010-2019 FairOne S.p.A. - P. IVA 06936210969 
- Iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM n. M215 - MutuiSupermarket.it è un servizio a Impatto Zero ©
Richiesto – Calcolalo ora