Parametro di Indicizzazione

Trova il tuo mutuo
Importo mutuo
Durata
Valore immobile

Il parametro di indicizzazione è il tasso indice di riferimento per i mutui a tasso variabile che, sommato allo spread applicato dalla banca, determina il TAN (Tasso Annuale Nominale).
I parametri comunemente utilizzati per il calcolo degli interessi dei mutui a tasso variabile sono:

  • EURIBOR (Euro Interest Bank Offered Rate): tasso di interesse medio al quale le Banche operanti nell'UE cedono i propri depositi in prestito;
  • LIBOR (London Interbank Offered Rate): indice del costo del denaro a breve termine, utilizzato essenzialmente per le operazioni finanziarie (mutui, future, ecc.) in valute diverse dall'Euro;
  • Tasso BCE: utilizzato sempre più raramente, rappresenta il tasso al quale la Banca Centrale Europea concede prestiti alle banche operanti nell'UE.

Per quanto il loro tasso di interesse si mantenga costante per l’intera durata del finanziamento, anche i mutui a tasso fisso sono legati a un parametro di indicizzazione. In questo caso, per il calcolo degli interessi si fa riferimento all’EurIRS (Euro Interest Rate Swap), pari al tasso di interesse medio al quale le banche europee stipulano swap a copertura del rischio di interesse.

Trova il tuo mutuo
Mutuo richiesto
  €
Durata
 anni
Valore immobile
  €
Cerca mutuo
© 2010-2020 FairOne S.p.A. - P. IVA 06936210969 
- Iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM n. M215 - MutuiSupermarket.it è un servizio a Impatto Zero ©
Richiesto – Calcolalo ora