Istruttoria

Trova il tuo mutuo
Importo mutuo
Durata
Valore immobile

L’istruttoria rappresenta la fase cruciale nell'iter di accensione del mutuo, in quanto segue la fase preliminare di raccolta della documentazione e inoltro della domanda di mutuo ed è propedeutica alla fase conclusiva della delibera definitiva e successiva erogazione dell’importo finanziato. Per poter approvare la domanda e concedere il mutuo, infatti, la banca deve procedere alla verifica dei requisiti sia del richiedente che dell’immobile posto a garanzia del finanziamento.

Nella fase di istruttoria l’istituto di credito procede su un doppio binario, al fine di valutare due aspetti:

  • affidabilità creditizia del mutuatario: con l’analisi reddituale la banca valuta anagrafica del cliente, capacità di reddito documentata all'atto della richiesta di mutuo e informazioni fornite dalle cosiddette Centrali Rischi, al fine di accertare che il rischio creditizio resti contenuto entro parametri accettabili;
  • solidità della garanzia reale: la documentazione relativa all'immobile che sarà oggetto di ipoteca fornita dal mutuatario - preliminare di compravendita, planimetria e visura catastale, atto di provenienza) viene integrata con quella tecnico-legale rilasciata dal perito (perizia estimativa) e dal notaio (relazione notarile preliminare).

Una volta completate le verifiche, in caso di valutazione positiva, la banca procede con la delibera del mutuo.

Trova il tuo mutuo
Mutuo richiesto
  €
Durata
 anni
Valore immobile
  €
Cerca mutuo
© 2010-2020 FairOne S.p.A. - P. IVA 06936210969 
- Iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM n. M215 - MutuiSupermarket.it è un servizio a Impatto Zero ©
Richiesto – Calcolalo ora