Mutuo cocktail

Trova il tuo mutuo
Importo mutuo
Durata
Valore immobile

Tra i mutui a tasso misto, il mutuo cocktail prevede il cosiddetto piano di ammortamento a tassi miscelati: il capitale finanziato è distribuito in due blocchi (anche di importo diverso), quantificati direttamente dal contraente, distinti a seconda del tipo di tasso applicato (fisso e variabile).

La logica sottostante richiama ai fondi azionari bilanciati: questi ultimi – al fine di equilibrare le prospettive di crescita e il livello di rischio – prevedono l'acquisto tanto di azioni (più redditizie e pericolose) quanto di obbligazioni (meno performanti ma più sicure), secondo una ripartizione percentuale definita a priori; analogamente, il mutuatario – alla stipula del contratto – suddivide l'importo finanziato in due parti "indipendenti", ossia regolate secondo due tipi di tasso d'interesse differenti: una parte a tasso fisso e una parte a tasso variabile.

Se da un punto di vista pratico il contratto resta formalmente unico, la rata periodica verrà calcolata come se i finanziamenti fossero due: pertanto, ai fini contabili, verranno sommate due "rate" distinte per determinare l'importo complessivo da corrispondere mensilmente alla banca.

Noto anche come mutuo a tasso bilanciato (o "mix"), rappresenta la soluzione per chi non è in grado di prendere una decisione definitiva sul tipo di tasso e predilege una "via di mezzo" che possa limitare le "pericolose" quanto costanti oscillazioni dei mercati di riferimento, grazie al bilanciamento stabilito; tuttavia, il vantaggio per il cliente di poter attenuare sensibilmente il rischio di incertezza futura è senza dubbio vincolato alla maggior conoscenza delle dinamiche dei tassi d'interesse.

Maggiori informazioni su Mutuo cocktail

Trova il tuo mutuo
Mutuo richiesto
  €
Durata
 anni
Valore immobile
  €
Cerca mutuo
© 2010-2019 FairOne S.p.A. - P. IVA 06936210969 
- Iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM n. M215 - MutuiSupermarket.it è un servizio a Impatto Zero ©
Richiesto – Calcolalo ora