Caparra

Trova il tuo mutuo
Importo mutuo
Durata
Valore immobile

Nei contratti con prestazioni corrispettive, la caparra è una somma di denaro (o una quantità di altre cose fungibili) che una parte versa all'altra al momento della conclusione del contratto, con un duplice obiettivo: da un lato rafforzare il contratto, dall'altro per garantire il risarcimento del danno in caso di inadempimento.

Con il versamento della caparra, quindi, la parte che l'ha versata si impegna a non recedere dal contratto, pena la perdita della caparra stessa; a sua volta, la parte che l'ha ricevuta si impegna a non recedere, pena la restituzione di quanto ricevuto più il pagamento di un ulteriore importo di pari valore (in gergo "il doppio della caparra").

Il diritto italiano prevede due diversi tipi di caparra:

  • caparra confirmatoria (Art. 1385 del Codice Civile): è il tipo di caparra vera e propria, con funzione risarcitoria in caso di inadempienza da parte di uno dei contraenti; in passato costituiva mezzo di prova della formazione del contratto e dunque "confermava" la sua esistenza.
  • caparra penitenziale (Art. 1386): diversamente da come potrebbe sembrare, non rappresenta una "pena" da scontare ma regola il diritto di recesso, se una delle parti dovesse pentirsi dopo aver sottoscritto il contratto; in particolare:
    • se colui che ha versato la caparra decide di recedere, perde interamente la somma già versata;
    • se recede colui che ha ricevuto la caparra, invece, dovrà corrispondere il doppio della somma.

Nelle compravendite di immobili, la prassi consolidata prevede che la parte acquirente versi alla parte venditrice una somma di denaro "a titolo di caparra" prima della stipula del rogito notarile, in genere al momento della firma del compromesso di vendita.

Da un punto di vista fiscale, è bene ricordare che una somma versata a titolo di caparra non è soggetta all'imposizione dell'IVA: data la prevalente funzione di garanzia contro l'inadempimento, infatti, non è da considerarsi quale principio di pagamento; tuttavia, l'importo sarà soggetto a fatturazione se dovesse trasformarsi a tutti gli effetti in un anticipo.

Trova il tuo mutuo
Mutuo richiesto
  €
Durata
 anni
Valore immobile
  €
Cerca mutuo
© 2010-2019 FairOne S.p.A. - P. IVA 06936210969 
- Iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM n. M215 - MutuiSupermarket.it è un servizio a Impatto Zero ©
Richiesto – Calcolalo ora